UGT avverte che non accetta che il piano UE per portare la tagli o la privatizzazione della pensione

UGT avverte che non accetta che il piano UE per portare la tagli o la privatizzazione della pensione

Barcellona, 20 luglio (EFE).- Il segretario generale l’UGT, Josep Maria Alvarez, ha detto lunedi che l’unione non accetta che il piano di ripresa economica dell’UE provocare una nuova ondata di tagli in Spagna, o di privatizzazione in alcuni fondi pensione.

In un luogo virtuale di incontro con la stampa prima dell’incontro con i rappresentanti dell’unione in Catalogna, Álvarez, lamentava che “una delle cose che mancano da attaccare a qualche pa&iac…