Sette cose da guardare prima di portare un'assicurazione di viaggio

Sette cose da guardare prima di portare un’assicurazione di viaggio


Settimana Santa, May Bridges… viaggi si avvicinano, all’interno del territorio nazionale o, se siete fortunati, a latitudini lontane. Il viaggio comporta eccitazione e farfalle nello stomaco e anche, organizzazione e non solo per decidere cosa fare le valigie, ma per stabilire un tour nel paese di destinazione, voli, viaggi, ecc. C’è un elemento fondamentale che spesso trasmettiamo e poi viene il pentimento: l’assicurazione di viaggio. Dice già saggezza popolare, l’uomo cauto vale due e quando si viaggia, sia da solo che come una famiglia, si consiglia di assumere uno. Per un po’ più di soldi, stai calmo nel caso ci fosse un disavventure. Ma quali aspetti si dovrebbe esaminare prima di optare per uno? Quali sono le coperture di base? Quali fattori dovresti valutare?1. Prima di tutto, la saluteIn Spagna ci godiamo una meravigliosa sicurezza sociale, ma non è così in tutti i paesi all’estero (che non conosce qualcuno che ha preso qualche substunato nel portafoglio che viaggia negli Stati Uniti). Quindi questo sarà uno dei primi fattori a valutare: la copertura medica della politica di viaggio. Perché non può succedere niente di grave, ma una caviglia slogata o un mal di denti può rovinare quella fuga che eri stato così difficile da organizzare. BBVA ha appena lanciato l’assicurazione di assistenza di viaggio digitale. Con esso, sarete protetti nel caso in cui una malattia, incidente o altri eventi imprevisti si verificano durante un soggiorno in qualsiasi paese del mondo. Inoltre, è molto facile da assumere: al momento dell’acquisto del viaggio, il cliente riceve una notifica sul cellulare che lo informa che può noleggiarlo rapidamente e facilmente in quel momento. La modalità di base riguarda l’assistenza medica e le spese causate da malattia o infortunio, trasferimenti sanitari o rimpatrio in caso di decesso.2. Si noti l’importo delle spese mediche coperteTale importo può rendere la politica più costosa, dal momento che non è lo stesso di avere una copertura di 3.000 euro di 100.000 euro. E valuta se l’assicurazione copre che devi estendere il tuo soggiorno per motivi medici: la modalità ampliata della politica di assistenza alla viaggia digitale di BBVA copre, ad esempio, questa contingenza. Anche se un membro della famiglia doveva viaggiare per accompagnarvi se fosse stato ricoverato in ospedale.3. Bagagli e ritardiSembra che non sia importante, ma cosa succede se la valigia si perde e ti ritrovi senza niente da indossare? Ovviamente, dovrai destinare parte del tuo budget all’acquisto di vestiti, nel caso molto piccolo. L’assicurazione di viaggio copre queste contingenze: ad esempio, con BBVA, se assumi la modalità estesa, sarai protetto contro la perdita o il furto di bagagli. Il che ci porta al punto successivo… 4. Rimpatrio e ritorno anticipatoCi sono cose che non puoi controllare, come essere costretti a interrompere la tua vacanza. È importante che l’assicurazione di viaggio copra questa contingenza. Con l’assicurazione BBVA avrete coperto le spese causate dal ritorno anticipato a causa di malattia o la morte di un membro della famiglia.5. Occhio quando lo assumi Deve essere fatto prima che inizi il viaggio. Una volta avviata, nessuna società ti venderà tale assicurazione e cura perché alcune coperture hanno una scadenza, come la cancellazione (di solito 24 a 72 ore prima). Uno dei vantaggi della politica di BBVA è che incorpora la tecnologia nel prodotto: così, al momento in cui il cliente effettua il pagamento del biglietto aereo o all’agenzia con la sua carta BBVA, riceve una notifica sul suo telefono per informarlo della possibilità di contro assicurazione dall’app della banca. Per sapere quanto si pagherà, è sufficiente indicare la destinazione, la lunghezza del viaggio e il numero di viaggiatori. Un altro vantaggio: l’assunzione può essere fatta in qualsiasi momento. Dallo stesso giorno dell’inizio del viaggio a un anno prima.6. Fai attenzione se pratichi sport rischiosiSe questo è uno dei tuoi obiettivi nel paese di destinazione, controlla che gli incidenti derivanti dall’esecuzione di queste attività siano in copertura, perché, di solito, non lo sono.7. Evitare di duplicare le copertureAbbiamo più assicurazioni. Prima di prenotare un viaggio, controlla la copertura che include altre persone, come Salute o Infortunio. In molte occasioni queste assicurazioni offrono anche una copertura al di fuori dei nostri confini.

Controlla anche

I dieci miti più importanti sul Giappone che i turisti spagnoli credono

I dieci miti più importanti sul Giappone che i turisti spagnoli credono

Giappone, il paese dello shintoismo, la cultura zen e la tecnologia più all’avanguardia, tra le …

Fare un viaggio? Otto consigli per schivare la sindrome di classe economica

Fare un viaggio? Otto consigli per schivare la sindrome di classe economica

Sicuramente molti di noi sono attualmente in viaggio verso destinazioni lontane da casa per godersi …

Le dieci chiavi per scegliere il bagaglio a mano perfetto

Le dieci chiavi per scegliere il bagaglio a mano perfetto

Anche se prendiamo questo articolo fuori approfittando dell’arrivo dell’estate, è davvero utile per qualsiasi periodo …