Qual è la differenza tra artrite e osteoartrite?

Qual è la differenza tra artrite e osteoartrite?

Manuela scrive la seguente e-mail: “Sia per età che per il momento soffro di dolori articolari, muscoli, ecc. Ma mi viene in mente qualcosa che non mi è mai stato presentato e che suppongo sia l’osteoartrite, che ora aggiunge a quell’artrite che soffro di una giovane età. Qual è la differenza tra artrite e osteoartrite e che viene utilizzata per combattere i dolori che causano?”

L’obiettivo di Manuela è quello di chiarire a lei una domanda che sicuramente molti e molti di noi hanno, ma che non abbiamo mai deciso di chiarire. Cosa differenzia le due malattieche sono così simili nel nome? Sono uguali o non sono nemmeno simili? Sono frequenti o rari? E soprattutto: hanno un trattamento?

La verità è che entrambe sono malattie articolari – da qui il prefisso artro nel suo nome – ma da questo punto la loro origine e la loro divergere casuistica. D’altra parte, come racconta Manuela, è stata sfortunata nel contrarre entrambi, ma i suoi disturbi sono più comuni di quanto si possa pensare: le malattie articolari colpiscono le donne tre volte più degli uomini. Inoltre, l’artrite è per lo più contratta tra i 20 e i 40 anni; d’altra parte, l’osteoartrite dai 40 anni in su, soprattutto dall’età di 65 anni.

Artrite

Si potrebbe effettivamente dire che quando si parla di artrite si parla più di un sintomo di una malattia, o se si vuole, di una malattia che spesso deriva da un’altra major che si traduce in un’infiammazione della membrana infiammazione della membrana sinovialeche contiene il fluido che lubrifica le articolazioni per evitare che le ossa si sfregano l’una contro l’altra e vengano erose, causando dolore e deformazione. 

Così, parlando di artrite – questa infiammazione dei sacchetti lubrificanti che si trovano tra un osso e l’altro nell’articolazione – a partire da una conseguenza di un altro maleè più facile classificare le quasi cento varianti che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono che esistono[194590dellamalattiaCisononumeroseoriginidellemolteartriteesistentichevannodamalattieautoimmunidiguarigionecomplessa-psoriasilupusealtri-allagottaotraumacosìcomeilfumoolostress

Tutti loro provocano dolore che provoca rigidità nelle articolazioni – può essere uno o più, anche se è comune – e che è più fastidioso a riposo rispetto a quando c’è movimento. Inoltre, il dolore non è costantema ha episodi e può estendersi oltre le articolazioni, con stanchezza cronica e, a lungo termine, deformazione delle regioni colpite e perdita di mobilità nei casi più estremi.

Per quanto riguarda il trattamento , non ce n’è uno solo, ma dipenderà dalla causa dell’artrite, in modo che in caso di trauma, i farmaci antinfiammatori possano funzionare bene; in caso di stress qualche tipo di terapia di rilassamento e decompressione, e nella goccia un drastico cambiamento di dieta. Ma nel caso di pazienti autoimmuni la malattia può diventare cronica, quindi richiederà trattamenti con corticoidi o immunosoppressorisempre sotto la supervisione di uno specialista.

Infine, per le età più comuni e il sesso, l’artrite sembra avere un impatto statistico sulle donne, tre persone su quattro colpite, e ha il suo picco [1959004] tra i 20 e i 40 anni, riducendo la sua incidenza nelle persone che superano le persone che superano i 40 anni e non l’hanno contratto.

L’artrosi

L’osteoartrite è una malattia delle articolazioni in cui la condizione si verifica non nella sacca sinoviale, ma nel la cartilagine che riallinea l’area della collusione ossea. Cioè, lo sfregamento articolatorio si verifica tra la cartilagine di due o più ossa, che agiscono come cuscini di ammortizzazione assorbendolo. 

Ma nel corso degli anni e movimenti articolari vanno spendendo la cartilaginefino a quando alla fine non c’è più molto di loro e lo sfregamento si verifica tra le ossa, causando dolori acuti e paralizzanti. La persona sente sempre più dolore quando si muove una certa articolazione, ma invece quando si siede ancora il dolore scompare, a differenza dell’artrite, poiché la sua causa principale è il movimento articolare.

Vale a dire che l’osteoartrite, a differenza dell’artrite, è una malattia degenerativa che si verifica sia negli uomini che nelle donne – ma tre volte di più nelle donne – dall’età di 40 anni e la cui causa principale è l’usura della cartilagine della cartilagine. In questo senso, ci sono fattori genetici e di genere che contribuiscono ad esso, ma anche abitudini, come l’alcolismo o il fumo possono aiutare, oltre ad essere in sovrappeso, una vita sedentaria o, al contrario, un’attività sportiva che coinvolge molto Ripetitivo.

Ad esempio, è comune sulle gambe dei calciatori, il gomito e la spalla dei giocatori di tennis, ecc. Per quanto riguarda il trattamento, è più palliativo di curativosulla base di antidolorifici e farmaci antinfiammatori quando diretto da un medico o un medico. Ma soprattutto, l’esercizio fisico, più o meno intenso, volto a recuperare la muscolatura dell’area interessata, così come una dieta equilibrata e un’adeguata idratazione, possono avere un impatto sulla qualità della vita del paziente, ignorando le abitudini che promuovono lo stress e l’idratazione disidratazione, come alcol e tabacco. 

Se non volete perdervi nessuno dei nostri articoli, iscrivetevi alle nostre newsletter

Controlla anche

Con quale frequenza dobbiamo lavare gli accappatoi e gli asciugamani da bagno?

Con quale frequenza dobbiamo lavare gli accappatoi e gli asciugamani da bagno?

Ana, lettrice e partner di avnotizie.it, pone la seguente domanda nel corpo di un’e-mailA casa …

E' vero che se otteniamo i capelli grigi, i nostri capelli cadranno meno?

E’ vero che se otteniamo i capelli grigi, i nostri capelli cadranno meno?

Xosé, lettore e membro di avnotizie.it, ci pone la seguente domanda in una e-mailHo 35 …

Paura del volo: può essere superata?

Paura del volo: può essere superata?

Alcune fobie sono un grosso problema per molte persone. Oggi, quando l’aereo è diventato un …