I calzini non sono più quelli di una volta. Ai vecchi tempi, se avevi un buco nel calzino, lo rammendavi. In effetti, i calzini sono stati rammendati così tante volte che a volte si dimentica l’aspetto dell’abito originale; e le coppie più fortunate finiscono sui piedi degli altri, soprattutto dei fratelli più giovani. Tanto che li credevamo indistruttibili: una vita eterna fatta di calze.

Ma le cose sono cambiate. Uno sguardo a qualsiasi guardaroba medio in Spagna conferma che l’era dell'”usa e getta” ci ha inghiottito. La popolarità degli instagrammatori e dei blogger alla moda, i l’ubiquità di catene come Primark che offrono abbigliamento a prezzi bassi e l’ascesa dei negozi online a bassissimo costo ci ha fatto appassionare al fast fashion. Una tendenza del tutto insostenibile.

Infatti, in Spagna mandiamo 300.000 tonnellate di calze alla discarica ogni annoMagliette e pantaloni, tra gli altri indumenti, secondo l’Associazione iberica per il riciclaggio dei tessili (Asirtex); molti di essi sono prodotti da donne in Cambogia o Sri Lanka, che sono mal pagate e subiscono quotidianamente abusi.

Ma anche il pianeta non ha i suoi soldi: secondo l’ONU, l’industria tessile è il secondo settore più inquinantedietro l’olio. “Inoltre, ogni volta che getteremo un calzino o qualsiasi altro indumento nella spazzatura, finirà sicuramente sepolto in una discarica a vita o, nella migliore delle ipotesi, incenerito”, spiega Juan Carlos Aranda, segretario di Asirtex. Il problema: una volta che il vostro vecchio calzino è mescolato e macchiato con altri rifiuti non c’è modo di recuperarlo.

Per fortuna, ci sono segnali che annunciano la fine dell’ode ai rifiuti tessili, o almeno un rallentamento: la direttiva europea sui rifiuti 2018/851 obbliga la Spagna installare, entro e non oltre il 2024, contenitori per il solo abbigliamento (ora sono facoltativi, e lo sono solo in alcune città). In questo modo sarà più facile riutilizzare e riciclare i capi. E ci sono già degli esperti che fanno notare che tra un decennio il mercato dell’usato supererà quello del fast fashion.

20 usi domestici per i tuoi vecchi calzini

Di conseguenza, la nostra proposta è di anticipare il futuro e di iniziare a perdonare le vecchie calze che abbiamo nell’armadio, che perdono la perdita o la solitudine. A tal fine, proponiamo quanto segue venti oSei fatto in casa per i tuoi vecchi calzini.:

  • 1. L’ultimo a prendersi cura dei tuoi stivali ed evitare che si deformino mentre non li indossi. Riempite un vecchio calzino lungo di giornale e mettetelo nelle vostre scarpe per evitare crepe. Un altro vantaggio: la carta assorbe anche l’umidità, quindi protegge anche il tessuto.
  • 2. Custodia per occhialiUn calzino li protegge dai graffi: ricordatevi di portarne sempre uno con voi.
  • 3. Protezione parabrezza per preservare la gomma del parabrezza dal gelo e per evitare che soffrano nelle fredde temperature invernali, coprirli con lunghe calze se non si dispone di un garage. Ricordati solo di toglierli prima di guidare.
  • 4. LavavetriSe volete liberarvi della fastidiosa nebbia che si forma sui finestrini dell’auto, indossate sempre un calzino vicino: rimuove perfettamente l’umidità.
  • 5. Guarnizione della portaTagliare la punta e unire diverse vecchie calze per fare un cilindro della lunghezza della porta. Si possono cucire insieme, ma non è necessario. Chiudere un’estremità e riempire il rotolo con altre calze o calze vecchie; cucire l’estremità opposta. Se volete rendere più divertente una striscia meteorologica, attaccate le forme delle orecchie o cucite dei baffi di lana per trasformarla in un bassotto o in un simpatico serpente.
  • 6. Guanti da cucinaCalzino: Avvolgere un calzino pulito e soffice prima di togliere i panini dal forno. Per una maggiore protezione, utilizzare più (e senza fori).
  • 7. Custodia per cellulareInfilate il vostro smarphone in un calzino impareggiabile prima di gettarlo nella borsa o nello zaino: in questo modo eviterete di graffiare lo schermo.
  • 8. Livellatore da tavoloSe avete bisogno di stabilizzare un mobile con gambe irregolari o appoggiato su un pavimento non uniforme, ed evitare che trabocchi ogni volta che lo usate, tenete a portata di mano un calzino. Infallibile.
  • 9. Supporto per il cellulareTagliare la punta e avvolgere l’asta del calzino intorno al braccio. Posizionare il cellulare sopra di esso e piegare il resto della calza all’altezza del bicipite, in modo che il dispositivo sia all’interno e attaccato. Il migliore amico del corridore.
  • 10. Protettore della telecameraUn calzino sul bordo dell’esilio può proteggere l’obiettivo della fotocamera: veloce da indossare quanto lo è da togliere.
  • 11. Guanto da nuotoCoprire la mano con una calza pulita e morbida e usarla come un guanto da bagno per bambini.
  • 12. Protettore di abbigliamento per bambiniQuando il bambino sta imparando a mangiare, indossate calzini con le punte tagliate come maniche per coprire le maniche dei vostri vestiti e mantenetele pulite.
  • 13. Guanto marionetteFai un bello spettacolo di marionette con l’aiuto di quel vecchio calzino. Si può aggiungere una coppetta di uova per costruire la bocca di un drago, capelli con fili di lana, orecchie con pezzi di feltro e alcuni bottoni per gli occhi. Ci sono molte idee: dal fare un serpente, una giraffa, un gattino, un coniglio o un simpatico topolino.
  • 14. GhetteUn paio di vecchie calze senza punta aiutano a proteggere le caviglie durante le passeggiate e le escursioni in zone fangose o polverose. Metteteli sopra gli stivali e sopra i pantaloni: impediscono anche ai sassolini di entrare nelle scarpe mentre camminate.
  • 15. PortasaponeLa “T”: tenere una tavoletta o un pezzo di sapone all’interno. Se siete in campeggio, è utile perché serve anche come luffa. Parola di scout.
  • 16. Giocattolo della figaInfilate un vecchio calzino con erba gatta e legatelo. Per renderlo più divertente, trasformatelo in un mouse: potete cucire delle orecchie di feltro e aggiungere dei baffi di lana. Assicuratevi che siano saldamente attaccati all’indumento in modo che la vostra figa non li inghiotta.
  • 17. Cane giocattolo (1)Prendete una lunga calza e metteteci dentro una pallina da tennis, legatela. Così puoi usarlo per giocare al tiro alla fune con il tuo cane.
  • 18. Cane giocattolo (2)Ancora più facile. Fate un nodo ad ogni estremità di un lungo calzino e avrete un altro tiro alla fune.
  • 19. Borsa termica per gattini di stradaRipieno: Riempire un calzino pulito con chicchi di riso, fino a quando non è ben riempito. Fare un nodo di sicurezza; e metterlo nel microonde per circa un minuto. Poi mettetelo in un bordello per senzatetto.
  • 20. Donateli ad un rifugio per animaliLe vostre vecchie calze sono molto utili per fare e riempire letti per cani e gatti che aspettano una famiglia.

In breve, calze e persone conducono una vita simile. Soffrono, si perdono, l’esperienza li trafigge o scelgono un’esistenza solitaria. Anche loro meritano una seconda possibilità, ma per godersela devono fuggire dalla discarica. Ridurre e riutilizzare: il pianeta vi ringrazierà.

Se non volete perdervi nessuno dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter