Quando si scopre che in Spagna buttare via quasi sette milioni di chilogrammi (kg) di frutta a settimana, come arance, mele o pere, secondo una ricerca in materia del Ministero della Salute, il Consumo del Cibo, è normale che ti fa sentire un brivido di freddo. E che voto a fare uno sforzo per smettere di sprecare così tanto cibo. O bene, in questa missione contro gli sprechi, cercare di godere di sensazioni, sapori e modi per mangiare la frutta prima o planteabas.

Non solo è una sciocchezza, questo spreco di cibo aggrava anche il riscaldamento del pianeta. Tutto questo frutto è solo sepolto in una discarica, dove, in queste condizioni di anaerobiosi (assenza di ossigeno), si decompone e genera metano, un gas serra di circa 30 volte più potente della CO2. Non è il solo problema. Secondo Ana Belén Ropero, docente di Nutrizione e Bromatology presso l’Università Miguel Hernández, ci sono anche tirando un sacco di vitamine. “Il frutto ha la sua massima nutrienti quando è maturo, ciò include vitamine e alcuni minerali importanti,” dice il nutrizionista. Anche se brutta, è gustoso e vitamina e: un peccato che la fine del cestino.

Infatti, il frutto ha diverse caratteristiche e usi durante la loro vita. Mentre una pera immaturo è croccante e rinfrescante, perfetto per tagliare e aggiungere un insalata, quando matura diventa più soffice e cremoso, ideale per mangiare così com’è. E quando maturano troppo e mettere su morbido di frutta come pere, mele, fragole o albicocche (tra le altre) di conoscere meglio se noi li cuciniamo, o aggiungere alcuni piatti per esaltare il loro sapore. Qui di seguito spiegheremo a voi dieci uscite che si può dare al vostro frutta matura.

1. Marmellate

Cosa fare con quelle fragole-so-soft o con apple languono sul bancone della cucina? Trasformarlo in una deliziosa marmellata. Semplice da preparare ed è un ottimo modo per approfittare di tutti i pezzi che cominciano a essere troppo maturo. È possibile fare la marmellata di fragole, mele o arancema le possibilità sono infinititas. Dovrebbe essere il loro consumo in una settimana, ma durerà per diversi mesi se la conserva in vasetti di vetro sterilizzati e sigillati sotto vuoto.

2. Pere o mele al vino

Le pere al vino sono un classico della cucina che può essere gustata calda o fredda. Inoltre, questo piatto si vince se si aggiunge un tocco di acidità, come un contrasto, una di yogurt, per esempio. O è possibile che li accompagnano per un gelato. Non è l’unico frutto che permette a questo disegno: si può fare anche con le mele al vino.

3. Frutta fritta

Alcune sono così ricche di cruda e cotta. Se il caramelizamos un po ‘ in una padella per acquisire la dolcezza e la consistenza morbida e quasi cremoso dal banana. Se si sta andando per arrosto di frutta con semi e desidera facilitare la sua ingestione, si può sbucciare li davanti a te, e togliere il cuore e semi, non masticate. Alcune idee: apple anelli per la colazione o un paio di pere caramellate, facile da preparare e ottimo come accompagnamento per un gelato o un altro dolce crema. Per renderli più sani, mettere meno zucchero, cuocere con un po ‘ di acqua e far cuocere per più tempo. (In questo articolo vi diciamo come cucinare con banane molto mature).

4. ‘Chip’ di frutta

Tagliare la frutta molto sottile: è possibile utilizzare un coltello o una grattugia con lama. Se si desidera aliñarlas, mettere le fette in una ciotola e cospargere con cannella o spezie che si desidera: così sono più facili da massaggio e sarà più facile per distribuire il sapore di tutti i pezzi. Se avete il coraggio, e post, aggiunto un po ‘ di olio nuovo, e si strofina tutto il frutto.

Mettere le fette su una teglia ricoperta con carta per evitare che si attacchi, e cuocere a 100 ° c per un’ora o fino a quando sono asciutti. Guarda con attenzione e li trasformano di volta in volta in modo da non bruciare. Lasciate raffreddare su una grata… e mangiare! Si può provare con le mele, le pere, le banane, o quello che volete.

5. Frutta arrosto

Se si desidera solo per arrosto in forno e comértelas come è grande. Per aliñarlas, usare un po ‘ di miele o yogurto qualche briciola di pane duro brindisi, (In questo articolo, ho avuto utilizza l’ingegnoso sistema per prendere il pane duro). Altre idee: cospargere un paio di noci tritate, schiacciato graham cracker o la scorza di limone. Se avete voglia di excel, è possibile rendere la ricetta un po ‘ di più. Qui ci sono idee per cucinare le mele e le pere cotte.

6. Ricca spiedini di colori

Una mela molto matura potrebbe rovinare il resto della frutta che ha vicino, come un kiwi. Questo accade perché si genera un gas chiamato etilene che aiuta a maturare una volta raccolti, e colpisce gli altri. Per evitare questo, è possibile separare le parti più soft, rimuove le parti più parti danneggiate e di effettuare zeppe con il resto. È più divertente se si includono pezzi di frutta di vari colori su uno spiedino di legno multicolore: irresistibile per bambini e adulti.

7. Frullati

È possibile approfitta dei frutti più triste o morbido per preparare frullati ricchi. Vale la pena di tutto: fragole, pere, albicocche, o quello che ti piace.

8. In umido

Se ti piace il tocco di dolce, stufati e piatti a base di curry, si può ottenere con la maggior parte dei fagioli nel cesto della frutta. La Banana, la mela o pesca: è una questione di gusti e di esperienza per dare il vostro tocco personale.

9. Gelati e ghiaccio ai poli.

Il gelato alla frutta è imposto come uno dei dolci più sani imputati (e non solo) quando le temperature salgono. E molto versatile, perché si può giocare con molti sapori e frutti diversi. Il più maturo, il frutto, il più cremosa sarà la trama. Quali sono alcune idee? Si può preparare un gelato di pesche, fragole o pera.

10. Gazpacho dolce

Quando le fragole sono mature si possono usare e aggiungere come ingrediente per fare un gazpacho. Originale, dolce e anche in più di vitamina.

Ricette e usi di più che degno di salvare i frutti più maturi, e di evitare pochen in discarica, e fermare il danno (o almeno non così tanto) sul pianeta.

Se non si vuole perdere qualsiasi dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter