L’UE si impegna per il recupero del fondo, a seguito del superamento del blocco dei paesi Bassi e i suoi alleati

L'UE si impegna per il recupero del fondo, a seguito del superamento del blocco dei paesi Bassi e i suoi alleati

Un fondo di 750.000 milioni di euro, 390.000 milioni in aiuti diretti e 360.000 in prestiti, per rispondere alla crisi economica causata dalla crisi del coronavirus. È quello che abbiamo concordato –ha dovuto essere con voto unanime– questo martedì mattina, i leader dell’UE riuniti per cinque giorni consecutivi, a Bruxelles, insieme con il bilancio per 2021-2027 di 1,074 miliardi di euro.

Sarà la prima volta che la Commissione Europea sta per emettere debito in semej…