L’olio di Texas scende del 3,3%, a causa dell’espansione del virus e la caduta del PIL negli stati UNITI

L'olio di Texas scende del 3,3%, a causa dell'espansione del virus e la caduta del PIL negli stati UNITI

New York, 30 lug (EFE).- L’olio Texas intermediate (WTI) chiuso il giovedì, con un calo del 3,3% per 39,92 dollari al barile, incoraggiato dai progressi della pandemia coronavirus negli Stati uniti e il crollo del di crescita del 32,9% nel secondo trimestre.

Al termine delle operazioni sul New York Mercantile exchange (Nymex), contratti future del WTI per consegna a settembre rimasto da 1,35 centesimi rispetto alla precedente sessione del mi&ea…