L’Ecuador ha registrato un incremento di 25.000 morti tra gennaio e luglio

L'Ecuador ha registrato un incremento di 25.000 morti tra gennaio e luglio

Quito, 30 luglio (EFE).- La morte, in Ecuador, nei primi sette mesi di quest’anno, con un aumento di oltre il 60% rispetto allo stesso periodo del 2019, che in termini assoluti si traduce in almeno 25.000 morti.

Da gennaio a luglio sono morti circa per 69.000 persone, secondo i dati dell’Iscrizione nel registro Civile, elaborati da Efe, una parte dei quali sono registrati nelle statistiche ufficiali della pandemia coronavirus, aunq…