Le teste dei mossos accusato dai razzisti attacco di Manresa, di rettifica e di identificare gli agenti della registrazione

Le teste dei mossos accusato dai razzisti attacco di Manresa, di rettifica e di identificare gli agenti della registrazione

Nuovi sviluppi nell’inchiesta razzista attacco dei Mossos d’esquadra di un giovane uomo. Due teste di sei agenti hanno corretto iniziale di istruzione per gli Affari Interni, che ha detto che non riusciva a riconoscere qualsiasi indagato nella registrazione dei fatti, e ora hanno identificato i mossos che hanno partecipato all’assalto.