Le esportazioni di Castilla y León, nel maggio caduta a livelli di crisi

Le esportazioni di Castilla y León, nel maggio caduta a livelli di crisi

Le esportazioni di Castilla y León caduta (19%), come conseguenza della pandemia COVID-19 a livelli di crisi, con un calo superiore alla media nazionale (17%), con la cessazione dell’obbligo di fabbriche e il desescalada, progressiva, che hanno sofferto la business Community. Le importazioni fino a maggio, per parte sua, è sceso del 18,5% a livello nazionale e del 26% nel nostro comunità autonoma rispetto al 2019, secondo i dati del Ministero dell’Industria, del Commercio e del Turismo.