Come influiranno su di noi, in qualche modo, questi piccoli gesti quando torniamo alla routine di sempre? Il confinamento ordine, che ci fa stare tutto il giorno a casa è risorto alcune domande buste aspetti della vita quotidiana che prima non avevamo sollevato. E che durante questi giorni, siamo alla ricerca di comfort soprattutto per trascorrere le ore a casa. Uno dei capi più spesso fare a meno di alcune donne è il reggiseno.

Per molti, questo capo può dimostrare di essere un vero e proprio dolore nel culo: scava il tirante, serrare la ghiera di tutti i lati, va su per la striscia di schiena, ecc, Nella maggior parte dei casi, tuttavia, questo accade perché non stai utilizzando l’apposito reggiseno. Si stima che sette su dieci le donne non indossano la giusta dimensione e la coppa corretto. Ma, al di là di errori quando si utilizza il reggiseno, il dubbio che si pone ora è se spendere così tanto tempo senza reggiseno può essere dannoso.

Che cosa danneggia il muscolo andare senza reggiseno?

I seni sono composti di tessuto adiposo e ghiandolare, e la mancanza di massa muscolare, solo pelle e legamenti a loro sostegno. La caduta di petto di alcune donne ha a che fare principalmente con lo spessore e l’elasticità della pelle e i legamenti del seno. Con il tempo o da un eccesso di grasso, il seno inizia a cadere e scivolare fuori, in modo che l’apporto di sangue e soffre di una certa difficoltà.

Uno studio del 2013 dal medico sportivo del francese Jean-Denis Rouillon, presso l’Università di Besançon, era in dubbio, dopo osservare durante quindici anni, il comportamento del torace senza reggiseno in più di 300 donne, questo pezzo sarebbe contrastare la forza di gravità, come il seno continua a tenere forte anche senza di essa.

Tuttavia, questo potrebbe non essere del tutto vero, almeno non in tutti i casi, e non può essere generalizzato, in particolare con un piccolo campione, in modo che lo stesso scienziato riconosciuto che erano risultati preliminari che hanno bisogno di essere completato. Non c’è Nessuna evidenza scientifica che i cedimenti del seno è causato da non indossare il reggiseno.

Ma sì, ci sono biologici e genetici, fattori che possono aumentare o diminuire la probabilità di cedimenti del seno, come la gravidanza, l’obesità, perdita di peso veloce e sport violenti. Per determinare se l’uso di un dispositivo di fissaggio o non può essere dannoso, soprattutto in questi giorni deve essere preso di aspetti, quali:

La dimensione del torace

Non è la stessa cosa parlare di un petto grande che di piccolo. L’uso del dispositivo di fissaggio è necessario se la dimensione del petto è grande. In questo caso, non è in uso può causare dolore lombare e dorsale e può eccedere le vertebre cervicali. Il seno è una struttura che contiene ciò che è noto come legamenti di Cooper, che sono più filamenti di tessuto connettivo che tenere il petto impresa, in particolare nei grandi, e impedire che le crepe appaiono e il torace è “caduta”.

Una volta che i legamenti di Cooper sono destensan, non è più in grado di recuperare il suo stato originale. Secondo lo studio francese, di una dispensa con il dispositivo di fissaggio può avere un impatto minore sui piccoli seni. Da una taglia da 100 a contorno pettocirca, in quanto è considerato un ingombrante petto che deve essere sostenuta con una corretta reggiseno. Pertanto, in questo caso è meglio indossare un reggiseno che ci fornisce comfort, preferibilmente di materiali naturali come il cotone.

La pratica di esercizio fisico

Indossare o meno un reggiseno dipenderà anche se si pratica a casa un qualche tipo di esercizio fisico, soprattutto se si comprende salti. In questo caso, si deve tener conto che possono verificarsi con lesioni di piccole dimensioni e c’è un maggiore rischio di danni alla struttura interna del seno. Non indossare un reggiseno durante un allenamento a causa di alcuni muscoli, come ad esempio il collo o il trapezio dovrà lavorare molto di più per bilanciare il peso.

Con il solo fatto di camminare il seno tende a spostarsi da tre a quattro centimetri; la pratica di sport attivo, in questo modo aumenta. Secondo un gruppo di ricerca di salute del seno presso l’Università di Porstmouth, seni sposta una media di 10 cm in tre direzioni (su e giù, lato a lato e in avanti e indietro) come si esegue, che a volte può causare dolore.

Un errore comune è quello di pensare che, per essere più comoda, si può utilizzare reggiseni sportivi per essere a casa. Ma non è così, perché, essendo un abbigliamento specifico per l’attività fisica, cosa che fanno è di fornire un sacco di sostegno e di mantenere la gabbia toracica per funzionare correttamentecosì indebolire i muscoli della schiena e appesantendo i legamenti del seno. Se si desidera ottenere confortevole è essenziale scegliere bene il tipo di fissaggio.

Fare a piedi nudi o con le ciabatte per la casa?

Un’altra abitudine che possono essere comuni in questi giorni è quello di farci fuori le scarpe e camminare a piedi nudi in casa. Come possiamo prendere cura dei nostri piedi durante questi giorni? È consigliabile andare sempre a piedi nudi? Quali sono gli effetti che esso può avere quando ci torni normale?

Alcuni suggerimenti che possono rendere gli esperti, in questi giorni, per prendersi cura dei nostri piedi sono:

  • È consigliabile utilizzare un e scarpa confortevole che assicura una presa per il piedema non stringere, e i consigli del Collegio gazzetta di Podologia della Comunità di Valencia (ICOPCV). Pertanto, è meglio che, se si usano scarpe, questi sono chiuse, non di tipo flip flop. La suola deve essere adattato al suolo ed essere antiscivolo.
  • Se stiamo andando a piedi nudi con i calzinideve avere una buona traspirabilità, e con una certa capacità antiscivolo per non scivolare.
  • È meglio non andare sempre con la stessa calzature (scarpe comode o le pantofole ai piedi intorno alla casa o a piedi nudi). È meglio andare combinando diverse cose due o tre volte al giorno. Questo vi aiuterà poi a piedi per tornare alla normalità.
  • Podologi consiglia, inoltre, che nel corso di questi giorni che la gente disinfettare o lavare i piedi, se si cammina a piedi nudi per la casa, perché potrebbe diventare un possibile percorso di contagio. Per farlo, consigliamo di lavare con un sapone neutro e asciugare bene, soprattutto nelle zone tra le dita e delicatamente toccare.
  • Per non avere problemi di gonfiore nei piedi (qualcosa di molto di consueto dalla mancanza di movimento), è raccomandato non trascorrere molte ore sedutoos. Gli esperti consigliano di non far passare più di due ore di fila seduto. Questo è particolarmente importante nel caso di persone anziane.
  • Prima di tornare per la strada, siamo in grado di formare i nostri piedi con indossare le calzature di strada un po ‘ di tempo ogni giorno per andare acostumbrándolos di nuovo.

Se non si vuole perdere qualsiasi dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter