La più grande città della Bolivia, ha riaperto i suoi templi dopo un rilassamento della quarantena

La più grande città della Bolivia, ha riaperto i suoi templi dopo un rilassamento della quarantena

Santa Cruz (Bolivia), 18 luglio (EFE).- La città di Santa Cruz, il più grande della Bolivia, ha riaperto i loro templi per gli atti religiosi, con l’aiuto dei fedeli, anche se con misure di biosicurezza per evitare che il COVID-19, per la prima volta in quattro mesi per il relax di quarantena.

Alcune maschere e costumi di biosicurezza sono stati alla messa del mattino nella Cattedrale Metropolitana, il principale tempio cattolico in Santa Cruz, una città con più di un milione e mezzo di abitanti, e che è, ad…