Juan Marsé, un orafo di memoria

Juan Marsé, un orafo di memoria

Barcellona, 19 luglio (EFE).- Quando all’età di 13 Juan Marsé lasciato la scuola per entrare in un periodo di apprendistato in un laboratorio di gioielleria, in plúmbeos anni del dopoguerra, un bambino non poteva nemmeno immaginare che il destino aveva scelto di essere un orafo della memoria, soprattutto di coloro che sono stati sconfitti nella guerra di spagna.

Più di un romanziere, Marsé, si considerò sempre un narratore, qualcuno ha intenzione di recuperare l…