Non è nulla di nuovo che vive in un appartamento condiviso può essere complesso se non segni e sono rispettate alcune regole di base. Vivere con più persone, si sta facendo troppo, con diversi personaggi, programmi, relazioniecc, E, inoltre, fare in modo che nel mezzo di una pandemia potrebbe minacciare seriamente la coesistenza con lo stato di allarme ci è stato chiesto di evitare il contatto diretto con la gente e che extrememos igiene, due grandi sfide quando si condivide un appartamento.

Viviamo in un epoca di coronavirus

Il relax del confinamento ci ha permesso di tornare per la strada, stare con gli amici o la famiglia per prendere qualcosaandare a fare shopping, passeggiare o fare sport. A differenza di una convivenza familiare, che spesso condividono alcuni aspetti come i negozi dove si acquista, amici, famiglia, ecc, in un appartamento con gli amici, il rischio è moltiplicato per il numero di persone che vivono insieme, perché non ci sono legami di parentela tra loro.

Come si può gestire questa nuova situazione, in una situazione come quella in cui viviamo? Sappiamo che il virus può rimanere sulla superficie per un periodo di tempo. Pertanto, se si utilizza qualcosa a casa e non lavate correttamente, tutte le persone che ci vivono, sono esposti al virus. Sappiamo, inoltre, che al fine di evitare che il virus si la chiave è quello di mantenere pulite le superfici che vengono toccati spesso.

Nuove procedure per la convivenza

Vivere in un appartamento, in tempi di pandemia ha fatto il giorno-per-giorno è completamente diversa da quella di prima, lo stato di allarme. La situazione ci impone di a ripensare molte delle pratiche che vengono utilizzati per rendere per fissare e stabilire nuove routine:

  • Pulire e disinfettare con un disinfettante, nazionale di tutti i giorni le superfici che tocchiamo frequentemente, come le tabelle, le maniglie delle porte, interruttori della luce, i controsoffitti, le maniglie delle porte, scrivanie, telefoni, tastiere, servizi igienici, rubinetti e lavandini.
  • Lavare le mani con acqua e sapone ogni volta che si va da una comunità di camera da letto all’altro, dopo aver usato il bagno e prima di mangiare.
  • Impostare l’area di ingresso dove si lasciano le scarpe, cappotti, borse, portafogli e altri oggetti non hanno che per entrare a casa con loro e fare in contenitori separati per non mescolare. Stop anche all’ingresso di un dispenser con alcool o disinfettante per le mani per avere a portata di mano ogni volta che siamo entrati e usciti di casa. Questa zona dovrebbe servire come un “lock-in”, l’entrata del virus.
  • Può stabilito un turno per andare a fare shopping per tutti una volta a settimanainvece di fare quattro o cinque volte.
  • Coprire la bocca quando si tossisce o starnutisce e lavarsi le mani.
  • Ventilare le stanze di uso comune spesso per aiutare l’aria fresca di circolare.

Igiene sempre, ma moltiplicato per due

Se le misure di igiene sono essenziali in appartamento condiviso, lo sono ancora di più in questi giorni, in particolare nelle aree di uso comune. Già non è sufficiente la pianificazione settimanal delle attività che hanno a che fare ogni uno. Ora è necessario andare oltre e mettere i guanti come spesso come necessario. E ‘ inoltre particolarmente importante l’igiene personale,

In bagno:

  • Non condividere utensili come asciugamani, dentifricio, pettine, ecc
  • Disinfettare regolarmente le superfici di uso frequente come rubinetti, maniglie per porte, armadi, ecc
  • Evitare di posizionare oggetti come spazzolino da denti, direttamente sulla superficie.

In cucina:

  • Scaglionare i tempi di cottura per ognuna delle persone che vivono in casa per evitare la concomitanza in cucina, tre o quattro persone contemporaneamente.
  • Non condividere utensili: ogni persona sul piano dovrebbero avere le loro tazze, piatti e posate.
  • Pulire accuratamente con acqua e sapone e asciugare accuratamente dopo ogni utilizzo, pentole e altri utensili che possono essere di uso comune. Se c’è una lavastoviglie, molto meglio. Se non, dovrebbe essere fatto con acqua calda e sapone.
  • Pulire spesso gli oggetti e le aree come la luce, interruttore, maniglia, lavello, forno a microonde, lavastoviglie e forno. L’ideale sarebbe farlo dopo ogni utilizzo.
  • Utilizzare guanti per rimuovere i sacchetti di rifiuti e per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti.
  • Sia nel frigorifero e nella dispensa, si raccomanda che ogni abitante della casa per avere un posto di loro per evitare il contatto tra il cibo.
  • Non condividere il cibo o bevande.

In sala da pranzo:

  • È consigliabile che tutti e ciascuno dei membri di avere il proprio computer e di avere un proprio luogo di lavoro (nel caso di quel teletrabajen) di non avere a che condividono lo spazio. Se la camera consente di mettere una scrivania, molto meglio che stare tutti in sala da pranzo.
  • Pulire il telecomando della tv, ogni volta che viene utilizzato. Può essere fatto utilizzando salviette umidificate.
  • Se il divano è dotato di un coperchio, rimuovere periodicamente per il lavaggio.

Responsabilità del piano

È così importante rispettare le misure di prevenzione in casa e fuori casa. Il CDC raccomanda di utilizzare una maschera ogni volta che si va fuori per la strada e mantenere la distanza fisica, una delle parti cruciali per la prevenzione della pandemia.

Questo è particolarmente importante quando gli adulti a mantenere una più complessa rete di relazioni: poco più adulti di condividere il piano, più opportunità per la diffusione del virus. Per esempio, se ogni persona sulla terra guarda ad altri più fuori del piano (fidanzato/fidanzata, un amico di famiglia), e sul pavimento risiedono quattro persone, in realtà ci sono otto persone esposte a vicenda. Si consiglia di smettere per un po ‘ la abbracci, la spremitura, baciare, ecc

Se non si vuole perdere qualsiasi dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter