Il turco opposizione si rifiuta di partecipare alla prima preghiera nella Basilica di santa Sofia in moschea

Il turco opposizione si rifiuta di partecipare alla prima preghiera nella Basilica di santa Sofia in moschea

Istanbul, 21 luglio (EFE).- Il principale partito di opposizione, il bagno turco socialdemocratico CHP, oggi, si rifiutò di partecipare il prossimo venerdì, la prima preghiera musulmana nell’antica basilica di santa Sofia di Istanbul, l’edificio storico più emblematici della Turchia, dopo essere stata trasformata in moschea.

Il leader del Partito Repubblicano del Popolo (CHP), Kemal Kiliçdaroglu, si rifiutò di andare per il servizio religioso e, dopo, per opporsi alla conversione…