Il trasmettitore è in ritardo di un anno dalla pandemia, e l’opposizione di ambientalisti ma le Hawaii è l’opzione preferita

Il trasmettitore è in ritardo di un anno dalla pandemia, e l'opposizione di ambientalisti ma le Hawaii è l'opzione preferita

Un alto funzionario del consorzio di Trenta Metri Telescopio (TMT nel suo acronimo in inglese) ha notato questo mercoledì che l’impegno del progetto con Hawaii continua a “rimane forte come sempre, ma la costruzione sarà in ritardo di almeno durante l’inverno e forse di più”, secondo i rapporti il giornale