Il messico sfiora i 30.000 morti per COVID-19 e supera 245.000 infezioni