I venditori di frutti di mare delle Bahamas essi lamentano il loro perdite a causa della COVID-19

I venditori di frutti di mare delle Bahamas essi lamentano il loro perdite a causa della COVID-19

San Juan, 30 luglio (EFE).- I venditori di frutti di mare dell’arcipelago atlantico delle Bahamas, che tradizionalmente guadagnare centinaia di migliaia di dollari per l’annuale commercializzazione delle conchiglie, pentito di questo giovedì i danni subiti dall’inizio della pandemia del COVID-19 che sono stati minacciati con la rovina.

Dopo aver subito gravi perdite a causa dell’uragano Dorian, lo scorso settembre, i venditori e adesso si lamentano che più di 100.000…