I supplementi vitaminici con antiossidanti possono proteggere contro la pimperialasia

I supplementi vitaminici con antiossidanti possono proteggere contro la pimperialasia

MADRID, 20 (EUROPA PRESS)

I ricercatori dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM) assicurano che l’assunzione di integratori vitaminici con antiossidanti durante la gravidanza può aiutare le donne ad alto rischio di preeclampsia a ridurre l’incidenza di preeclampsia, secondo i risultati di uno studio pubblicato sul British Medical Journal (BMJ).

Preeclampsia è una malattia di gravidanza e colpisce circa il 5 per cento delle donne che stanno per essere madri per la prima volta. Caratterizzato da un’alterazione della pressione sanguigna durante la gravidanza, può essere pericoloso sia per la madre che per il feto.

Secondo studi precedenti, la sua origine è stata collegata a una carenza dell’amminoacido L-arginina, che aiuta a mantenere un adeguato flusso sanguigno durante la gravidanza, suggerendo che gli antiossidanti potrebbero essere utili per prevenire l’insorgenza di questo disturbo.

Per corroborare queste ipotesi, i ricercatori dell’UNAM hanno avviato un’indagine in un ospedale di Città del Messico, analizzando un gruppo di oltre 600 donne incinte ad alto rischio di preeclampsia, che sono state divise in tre gruppi.

Il primo, composto da 228 donne, ha ricevuto un integratore alimentare giornaliero che combinava vitamine antiossidanti e L-arginina, mentre gli altri due gruppi rimanenti (con 222 donne ciascuno) hanno ricevuto vitamine placebo ben entrambi gli integratori).

In tutti i casi, integratori alimentari ha cominciato ad essere somministrato quando le donne erano 20 settimane di gravidanza e continuato fino al parto. Durante questo periodo, Livelli di L-arginina sono stati misurati ogni 3-4 settimane.

La percentuale di donne che hanno sviluppato la preeclampsia era 30.2 per cento nel gruppo placebo, 22.5 per cento nel gruppo solo vitamina, e 12.7 per cento che ha anche preso L-arginina.

Così, i ricercatori suggeriscono che le donne in quest’ultimo gruppo erano significativamente meno probabilità di sviluppare preeclampsia, rispetto al gruppo placebo. Tuttavia, le vitamine da sole non hanno ridotto significativamente l’incidenza della preeclampsia.

Hanno anche osservato che gli integratori vitaminici con L-arginina significativamente ridotto il rischio di parto pretermine, anche rispetto al placebo.

“Questo intervento è relativamente semplice e poco costoso, ma dimostra che può essere importante ridurre il rischio di preeclampsia e la nascita pretermine associata”, concludono gli autori, che tuttavia hanno dubbi sul fatto che sia meglio prendere questi integratori da soli o in combinazione con antiossidanti e L-arginina.

Controlla anche

Il lato oscuro delle anatre di gomma

Il lato oscuro delle anatre di gomma

Una vasca piena di acqua, paperelle di gomma e altri animali che galleggiano nell’acqua e …

Perché è importante che i bambini camminino a piedi nudi

Perché è importante che i bambini camminino a piedi nudi

Molte marche di abbigliamento per bambini sono state pubblicità per anni- cercando di convincere madri …

Quali misure di sicurezza devono adottare i bambini quando vanno in bicicletta?

Quali misure di sicurezza devono adottare i bambini quando vanno in bicicletta?

In Spagna usiamo sempre di più la bici. Secondo i dati dell’ultimo Barometro della Bicicletta, …