La bassa umidità nell’aria, comune soprattutto durante l’inverno, aiuta anche a ridurre l’umidità sulla pelle. Sicuramente in questi giorni l’hai notato più prurito nelle zone del corpo come le gambe o le braccia perché la pelle è più secca e, quindi, più sensibile durante i mesi più freddi.

Quindi è forte la tentazione di esagerare con l’idratazione nella nostra ricerca proteggere la pelle in inverno. Ma c’è una falsa convinzione che più crema idratante usiamo, meglio è, perché la nostra pelle sarà più idratata e avrà un aspetto migliore.

Ma non è così. Le creme idratanti per il viso, ad esempio, sono studiate per essere concentrate, quindi utilizzandone più del necessario non produce risultati migliori ma a volte può fare il contrario: rovinare la nostra pelle e causare problemi di salute.

Dobbiamo tenere presente che la pelle è un organo vivente che respira e, se non ce ne prendiamo cura, possono apparire irregolarità nel funzionamento biologico normale. Applicare strati e strati di crema idratante contemporaneamente, senza pulire, non è la strategia migliore perché la pelle può assorbirne solo una quantità, è come una spugna che assorbe ciò di cui ha bisogno e rifiuta il resto.

La pelle è una spia e ci invierà messaggi che non stiamo facendo del tutto bene. Alcune delle reazioni che avrà la pelle sono:

C’è anche la convinzione che se usi troppa crema idratante, nel tempo, la tua pelle può diventare pigra, il che aiuta a incoraggiarla a produce meno umidità da solo perché non riconosci i segni esterni di cui hai bisogno per accelerare la tua attività di autoidratazione

Un’eccessiva idratazione segnala alla pelle che ha abbastanza acqua, lipidi e proteine ​​(i mattoni della pelle) e che può rallenta la tua produzione. L’Associazione Spagnola di Dermatologia e Venerologia (AEDV) raccomanda, in inverno, di idratare la pelle quotidianamente, ma, solo nel caso di persone con qualche tipo di dermatosi, di farlo al massimo due volte al giorno.

L’importo e la frequenza dovrebbero adattarsi alla pelle secca, l’umidità dell’aria, che varia a seconda della stagione dell’anno, degli ingredienti della crema idratante e se sono combinati con altri prodotti come le maschere da notte sul viso.

L’American Association of Dermatology (AAD) raccomanda:

Se non vuoi perdere nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter