Stai controllando il tuo Instagram quando succede: il viso sbilenco, quelle orecchie morbide. Lulú o Frida stanno cercando una casa. E, dopotutto, c’è ancora spazio disponibile nel tuo letto. Un paio di clic dopo, hai già compilato il modulo di adozione. Innamorarsi di un cane, un gatto o un coniglio È facile, ma prima di pensare di aumentare la tua famiglia con un membro peloso, fai un respiro.

Considera spese veterinarie, tra gli altri, per tutta la vita: un gattino può vivere con te per circa 20 anni. E il tuo amico avrà bisogno di tempo, tu per giocare con lui e tanto amore. Nessuno dovrebbe adottare d’impulso: “Durante la reclusione c’è stato un boom di adozioni, ma anche quest’anno c’è un boom di abbandoni, proprio per questo”, dice Antonio Rodríguez, direttore dell’ospedale veterinario El Bosque, un centro che incoraggia le adozioni di forma molto attivo.

Se pensi di aumentare la famiglia con un gatto o un cane, fallo in modo responsabile. Un amico peloso è quasi per la vita, e dipende da te. E ritiene che l’adozione abbia alcuni importanti vantaggi rispetto all’acquisto. E non tutti sono morali.

Se sei un amante degli animali, sei preoccupato di portare più cuccioli in un mondo in cui ce ne sono già molti. Ogni anno, quasi 135.000 cani e gatti entrano in un canile o in un centro di adozione in Spagna, secondo lo studio sull’abbandono e l’adozione della Fondazione Affinity; mentre molti altri gatti vivono per strada. E molti altri sono sottoposti a eutanasia: Murcia, ad esempio, ha ammesso di aver sacrificato quasi 800 animali durante il 2017.

Quindi “pensa sempre all’adozione”, dice il veterinario. Tu dai l’opportunità a un animale che non ha casa. Se ogni volta che qualcuno vuole aumentare la propria famiglia con un membro peloso che ha adottato, i rifugi e le cucce sarebbero molto più vuoti. E meno morirebbero: dopotutto, il sovraffollamento comporta un rischio maggiore di soppressione dei cani e dei gatti che vivono lì.

I veterinari che supportano le adozioni aiutano a rendere più accessibile la cura di loro nel modo che meritano. In questi centri, “per chi adotta un cucciolo o un gattino, tutto sarà più economico”, dice Rodríguez. Gatti, cani o conigli adottati hanno prezzi speciali nella consultazione e nelle loro vaccinazioni.

Inoltre ottengono controlli, sterilizzazioni e medicinali più economici di cui hanno bisogno. E se adotti il ​​tuo amico tramite un rifugio, la tariffa include già il costo del chip e dei vaccini.

Anche l’adozione non supporta allevamento illegale e nefasto. “Quando allevare animali diventa un business, ci sono persone che lo fanno bene, ma ci sono altre persone che non lo fanno così bene”, afferma Sandra Portals, veterinaria e membro del gruppo di etologia clinica dell’Associazione dei veterinari spagnoli specializzati in piccoli animali.

Questo è il motivo per cui crede che “la legge dovrebbe essere più severa uccidere gli allevatori illegali e le persone che tengono gli animali in cattive condizioni. “Non è irragionevole. Nel Regno Unito è appena entrata in vigore la cosiddetta Lucy Law, che vieta la vendita di cuccioli nei negozi di animali. E ti permette solo di acquistarli direttamente dal tuo allevatore o adottarli in un centro per animali.

In questo modo, mettono fine alle chiamate allevamenti di cuccioli, dove l’allevamento avviene in condizioni disastrose, oltre a rendere più attento il processo di portare a casa un animale. “Sebbene non sia necessario demonizzare né un’opzione né l’altra, se hai intenzione di acquistare assicurati che provenga da un allevamento serio, dove gli animali siano in buone condizioni”, avverte il veterinario.

Un altro vantaggio: quando adotti, non incoraggi l’allevamento di cani o gatti di razza, il che spesso implica alterazioni genetiche che compromettono la tua salute e la loro qualità di vita. “E gli animali abbandonati avrebbero più opzioni se le persone non fossero così ossessionate dall’acquisto e dessero loro una possibilità”, afferma Portals. [Hace unos meses te contamos por qué un perro con la cara chata le cuesta respirar y los riesgos que implica para un gato como el sphynx no tener pelo.]

La maggior parte delle adozioni richiede che il tuo amico venga sterilizzato prima che torni a casa; o che ti impegni a farlo funzionare quando sarà il momento, se è un cucciolo. Questo non solo previene più cucciolate, ma ha anche vantaggi per la loro salute fisica, perché riduce il rischio di sviluppare il cancro al seno.

E giova alla tua salute mentale: vivrai più calmo e con meno stress, il che riduce il rischio di comportamenti indesiderati, come la marcatura delle urine nei gattini o l’aggressività. Inoltre, riduci al minimo il pericolo che il tuo amico peloso scompaia e si perda.

Un altro contributo da parte tua: quando adotti un cane o un gatto adulto, tanti arrivano con trauma o paura. Oppure perché sono stati picchiati o trattati male (comportamento deplorevole punibile dal codice penale con la reclusione) o perché un giorno, all’improvviso, si sono trovati in un rifugio invece di tornare a quella che consideravano la loro casa. Chi lo vorrebbe per noi?

Ovviamente, quando adotti (e non solo), ti consigliamo di prendere in considerazione almeno un consulto con a esperto accreditato in comportamento felino o canino. Anche se non mostri problemi di comportamento, un professionista aiuta anche a prevenirli. Con la pazienza che merita e nel rispetto dei suoi spazi, il tuo amico peloso supererà le sue paure. Dev’essere stato grazie a te. E lui sarà pronto a darti tanto amore peloso e solletico ai baffi.