Fumare shisha: peggio che fumare sigarette?

Fumare shisha: peggio che fumare sigarette?

Alba, membro e lettore di avnotizie.it, ci pone la seguente domandaIl mio compagno ed io non siamo (e non siamo mai stati) fumatori, ma una volta abbiamo provato gli shishas in bar o ristoranti, e ci piace il gusto. Finora, gli unici che abbiamo preso hanno usato Shiazo, un sostituto del tabacco senza nicotina o sostanze chimiche. Su questa base, si potrebbe pensare che non sia così dannoso come fumare shisha con tabacco e molto meno sigarette. Tuttavia, cercando in internet si possono leggere pagine che affermano che lo shiazo è peggiore del tabacco tradizionale (inoltre, non solo l’uso dello shiazo, ma anche l’uso dello shisha stesso, sostenendo che inalare acqua è peggio che inalare fumo di tabacco). Dato il mio scetticismo sulle notizie senza sostenere gli articoli scientifici (e consapevole del potere del tabacco), vorrei che confermaste o smentiste gli effetti negativi del fumo di shisha, in particolare l’uso di shiazo.

Risponderemo ad Alba in parte, prima sulla convenienza o meno di fumare in shisha, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di fumare sigarette e poi in relazione allo shiazo. In primo luogo, va osservato che la moda di condividere una shishaun tubo d’acqua o narguille, tra gli altri nomi che lo definiscono in base alla sua origine, è penetrato nel nostro paese con forza dagli ambienti universitari degli Stati Uniti.

Nel suo nuovo boom, da diversi decenni fa diventato anche di moda, interviene il fatto che la legge ne consente l’uso all’interno di ristoranti, bar e discoteche fintanto che le pipe non contengono nicotina, cioè non bruciano tabacco. Anche la convinzione che il suo consumo sia meno dannoso di quello delle sigarette, anche quando si brucia tabacco. Questi due fattori hanno portato molti giovani a consumare regolarmente shishas, da soli o in gruppo.

E’ meno dannoso delle sigarette?

La prima domanda è se l’uso del tabacco per pipa d’acqua sia meno dannoso dell’uso delle sigarette. Come Alba, abbiamo trovato pagine che ci avvertono che fumare nella shisha può essere peggio, anche gli studi delle università americane. Possiamo sospettare o meno che questi studi possano essere sovvenzionati dai produttori di tabacco, ma di cui no possiamo dubitare che sia l’Organizzazione Mondiale della Sanita’. (OMS).

L’OMS afferma espressamente in questo documento che non ci sono ragioni obiettive per credere che fumare tabacco in Shisha sia meno nocivo del fumo di sigaretta. In altre parole, per l’OMS, il principale riferimento mondiale in materia di salute, almeno altrettanto male è una cosa come l’altra. È un fatto curioso, dato che la shisha fu inventata dai medici della corte dell’impero mongolo che nel XVI secolo dominava l’India e la Persia, con l’erronea convinzione che l’acqua filtrasse i composti nocivi del tabacco.

Da qui, vediamo cosa dicono gli studi delle diverse università. Uno dell’Università di Pittsburgh basato sull’analisi della composizione del fumo di shisha che viene assorbito rispetto a quello aspirato in una sigaretta trovato dati non troppo incoraggianti: la shisha propaga 125 volte più fumo25 volte più catrame, 2,5 volte più nicotina e 10 volte più monossido di carbonio di una sigaretta.

La spiegazione offerta è che nella sigaretta una quantità significativa di fumo si perde nell’ambiente a causa di una combustione incontrollata, mentre nella shisha il fumo si conserva nell’acqua e solo la combustione si attiva ogni volta che viene succhiato, in modo da ridurre l’efficienza della sigaretta. sfruttamento delle emissioni volatili e’ molto piu’ vecchio.

Inoltre, il fumo si raffredda nell’acqua, diventando più denso, per cui penetra meglio nei polmoni. Da parte sua, il Centro per la prevenzione delle malattie e la prevenzione dei controlli ha calcolato che, mentre una sigaretta fornisce 20 inalazioni, una sessione di shisha può portare fino a 200 inalazioni. Il CDC è un’agenzia federale del Dipartimento della sanità degli Stati Uniti.

Tuttavia, possiamo sostenere che il tabacco shisha non è lo stesso del tabacco da sigaretta tritato, in quanto è mescolato con erbe e melassa aromatica. Anche che nelle sessioni di shisha il tubo è condiviso e quindi il danno è distribuito. Tuttavia, un team dell’Università di Buffalo (New York) ha studiato la composizione di diverse marche di tabacco shisha commercializzato nel paese e ha scoperto che livelli effettivi di nicotina erano in alcuni casi molto più elevati di quelli indicati sull’etichetta.

C’è anche uno studio dell’Università del Maryland che dice che una sessione di waterpipe che dura tra i 20 minuti e un’ora potrebbe essere una buona idea. equivalente a fumare un pacchetto intero di sigarette. In sintesi, il fumo di tabacco nella pipa ad acqua non è raccomandato come al solito secondo le agenzie federali, le organizzazioni internazionali e gli studi universitari. Come minimo, e’ brutto come fumare sigarette.

E lo sciazzia?

Lo sciazzio è una specie di pietra che viene immersa nella glicerina vegetale. aromatizzato e addolcito con sapori diversi. Se non è mescolato al tabacco – ci sono video in rete che mostrano come si fa – in linea di principio non è affatto dannoso; per questo motivo il suo consumo è consentito all’interno in quanto è molto simile al vapeo.

Tuttavia, la Guardia Civil ha condotto diverse campagne per sequestrare shishasy e chiudere i locali dove, sotto la maschera dell’innocuo consumo di shiazo, sono state realizzate pipe per l’acqua con tabacco in casa, cosa del tutto illegale. Fumare una shisha con tabacco su una terrazza o in uno spazio all’aperto è legale, perché non viola la legge. Legge Antibacco.

Se non vuoi perderti nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter

Controlla anche

Cosa sono quelle piccole macchie bianche sulle braccia e sulle gambe?

Cosa sono quelle piccole macchie bianche sulle braccia e sulle gambe?

Santi, lettore e partner di avnotizie.it, ci scrive la seguente richiesta in una e-mailNell’ultimo anno …

Questi sono i vantaggi del sorriso; per noi e per gli altri

Questi sono i vantaggi del sorriso; per noi e per gli altri

Il sorriso è una delle espressioni più elementari dell’essere umano. Abbiamo sorriso, infatti, fin da …

Questi sono i principali benefici della respirazione addominale o diaframmatica

Questi sono i principali benefici della respirazione addominale o diaframmatica

Mireia, lettore e partner di avnotizie.it fa la seguente richiesta nel corpo di una e-mailPer …