EI rivendicato un attacco contro l’Esercito egiziano nel nord del Sinai

EI rivendicato un attacco contro l'Esercito egiziano nel nord del Sinai

Il Cairo, 24 lug (EFE).- Il gruppo terroristico Stato Islamico (EI) ha rivendicato la responsabilità per l’aggressione di oggi contro l’Esercito egiziano e ha sostenuto che lui ha ucciso 40 uniforme e 60 feriti, mentre le Forze Armate riconosciuto il martedì di due vittime nelle sue fila negli scontri con gli estremisti nel nord i resti della penisola del Sinai.

In un comunicato stampa distribuito attraverso i suoi canali di propaganda, l’EI ha dichiarato che ha ucciso 40 soldati e caus&…