Ecuador deve vivere con il SARS-CoV-2, un virus che è “qui per restare”