Dieci usi di bicarbonato di sodio oltre a rimuovere le bruciori di stomaco

Dieci usi di bicarbonato di sodio oltre a rimuovere le bruciori di stomaco

Non esiste una casa senza bicarbonato di sodio, comunemente noto come “bicarbonato di sodio”. Tuttavia, il suo posto Di solito e’ nell’armadietto dei medicinali.quando per i suoi usi tradizionali dovrebbe forse essere trovato su molti altri scaffali. Infatti, è uno dei prodotti con il più alto volume di vendite nelle farmacie, e non solo per la produzione di miscele chimiche.

Il motivo è che i suoi possibili impieghi spaziano dalla cucina alla pulizia o addirittura alla cosmesi e all’igiene. Prossimo ecco dieci usi alternativi e curiosi che puoi dare alla tua bottiglia di bicarbonato e che vanno al di là di prendere quando si ha bruciore di stomaco per neutralizzare la combustione si produce l’acido cloridrico dei succhi gastrici.

1. Conservare il colore vegetale in cucina

Grazie alle sue proprietà di sostanza alcalina, che reagisce con acidi che producono acqua e CO2, è molto utile per neutralizzare il pH acido prodotto durante la cottura delle verdure e che fornisce un ambiente ideale per l’ossidazione dei prodotti che danno colore alla verdura. Il potere riducente del bicarbonato li protegge, basta versare un cucchiaio di caffè nell’acqua.

2. Come lievito da forno

Proprio la stessa reazione di neutralizzazione degli acidi commentati, cioè quella che utilizziamo quando abbiamo ardore, ha applicazioni in pasticceria. Il rutto che lasciamo andare quando il bicarbonato entra in vigore e ci toglie il nostro ardore, che non è altro che il C02 rilasciato, può essere utile a noi in una torta la cui pasta vogliamo far lievitare bene forte. Dopo tutto, è il gas di fermentazione che rende la pasta di farina spugnosa. Proprio cosi’, impastare con l’impasto un paio di cucchiai di yogurt, meglio se è scaduto, con bicarbonato di sodio strapazzato.. In questo modo il gas prodotto dal bicarbonato neutralizzando l’acido lattico dello yogurt ci darà una buona levada.

3. Per correggere l’acidità della salsa di pomodoro

Il salsa di pomodoro fatta in casa tende ad essere un po’ troppo acido, quindi deve essere neutralizzato per migliorare il suo sapore. Alcune persone aggiungono zucchero per mascherare l’acidità, ma è un’idea più sana aggiungere un pizzico di bicarbonato di sodio e mescolare per neutralizzare gli acidi. A proposito, aiutiamo a far durare di piu’ la salsa.

4. Recuperare gli yogurt scaduti

Si tratta di un curioso ma semplice e pratico utilizzo a risparmio quando abbiamo un lotto di yogurt scaduto in frigorifero e vogliamo recuperarli, perché non perdono le loro qualità nutrizionali perché sono scaduti. Basta mescolare il bicarbonato di sodio come se fosse zucchero e l’acidità scompare. Con un pizzico ce n’è abbastanza, evitando così che ci alteri il sapore. Si applica solo agli yogurt scaduti che sono in buone condizioni sanitarie e di conservazione, naturalmente.

5. Svuotare la cipolla tritata

Un sacco di persone sono infastiditi dalla consistenza della cipolla nella frittata di patate.per esempio, anche se gli piace il gusto che conferisce. Un’idea da evitare è quella di grattugiare la cipolla e farla rosolare nell’olio aggiungendo un pizzico di bicarbonato, che finirà per rompere i tessuti della cipolla, lasciandola come una pasta uniforme.

6. Rimuovere le macchie dai denti

Lo sbiancamento dei denti è un uso che i dentisti continuano a fare del bicarbonato di sodio, anche se con cautela perché può causare allergie alle gomme ed è anche abrasivoquindi dovresti limitare il tuo impiego a un paio di volte al mese. Basta fare una pasta con acqua e metterla sul pennello per spazzolare correttamente. Noteremo un miglioramento delle più recenti macchie superficiali, anche se non ci aspettiamo nemmeno miracoli.

7. Come deodorante

Anche in questo caso il suo effetto neutralizzante acido può essere utile per combattere i cattivi odori del corpo in estate e in qualsiasi momento dell’anno, evitando così le componenti più controverse dei deodoranti. Il bicarbonato neutralizza gli acidi volatili prodotti dalla fermentazione dei batteri dermobiota, eliminando così i cattivi odori. Dobbiamo solo cospargere le nostre ascelle bagnate.

8. Rimozione dell’umidità dalle piastrelle

Il bicarbonato può lavorare per rimuovere la muffa dal bagno in modo sano e sicuroci riferiamo a quella che viene posta nelle giunzioni dell’intonaco ed è tremendamente resistente. Per questo, dobbiamo fare solo due miscele. Il primo sarà di acqua con aceto e il secondo di tre parti di bicarbonato e una di acqua ossigenata. Applichiamo prima l’acqua dell’aceto e lasciamo inzuppare l’intonaco. Poi mettiamo la pasta con bicarbonato e strofiniamo. Poi passeremo l’acqua.

9. Per pulire l’argento e l’oro

Il bicarbonato di sodio può anche essere utilizzato per pulire i metalli preziosispecialmente l’oro e l’argento, essendo un potente disincrostante. Fare una pasta di acqua e bicarbonato di sodio e con uno spazzolino da denti strofinare il composto sulla superficie. Poi strofinateli con un panno asciutto e saranno lucidi, quasi come il primo giorno.

10. Come decalcificante nei forni

Per lo stesso motivo spiegato nella sezione superiore, viene utilizzato per spolverare la base dell’oggetto forni in cui i succhi di carne e le verdure arrostite trasudano escalivada tipo escalivada e lasciare una crosta. Una volta spruzzata, applicare l’acqua con un diffusore, o spruzzi d’acqua, sulla miscela e lasciare riposare per tutta la notte. Può essere utilizzato anche in microonde.

Se non vuoi perderti nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter

Controlla anche

Cinque stufati tipici spagnoli (con 5 vini rossi) per affrontare l'inverno

Cinque stufati tipici spagnoli (con 5 vini rossi) per affrontare l’inverno

Lo stufato è un pasto tipico spagnoloE ‘molto nutriente e perfetto per l’inverno, che in …

Quanti tipi di sidro ci sono?

Quanti tipi di sidro ci sono?

Proprio come il vino, il sidro era già in atto ai tempi degli Ebrei, degli …

Dammi la lattina: sette modi pratici per riutilizzare questa confezione a casa.

Dammi la lattina: sette modi pratici per riutilizzare questa confezione a casa.

Andy Warhol li ha trasformati in arte, anche se la maggior parte dei mortali li …