Cosa avrebbero allucinato le nonne andaluse se alzassero la testa e vedessero le meraviglie culinarie che si stanno facendo ora con quelle dolci all’olio tipici di Aljarafe (Siviglia) che mangiavano a colazione con caffè con latte o per merenda con una tazza di tè.

Abbiamo colto la prima sorpresa nel 2013 quando hanno aperto il tapas bar La Esquina del Sopranis, nel cuore di Cadice, e il suo chef, Antonio Caramé, si è esibito con unna torta all’olio con due medaglioni di foie gras e marmellata di pesche sulla mitica busta del tradizionale laboratorio di Inés Rosales.

Lì ha aperto un melone da cui molti altri locandieri di Cadice e Siviglia hanno preso una fetta molto creativa della combinazione di ingredienti, tirando molto il contrasto salato / dolce con marmellate o conserve che puoi acquistare facilmente nei negozi di formaggi e conserve o nei più comuni supermercati.

Nel Il caseificio del mercato La Línea de la Concepción, dove fanno alcuni dei toast che proponiamo di seguito, ci rivelano che la fabbrica Inés Rosales ha messo insieme le batterie e ha lanciato un’intera linea di torte che danno molto gioco gastronomico per le seguenti ricette super gustose. Quindi andiamo in parti:

1. Torta classica all’olio con marmellata di peperoni rossi con baccalà affumicato

A La Quesería hanno il dettaglio di dividerlo accuratamente in quattro porzioni per riempire ciascuna con un cucchiaio di marmellata di peperoni rossi e, sopra, mettere i loro quattro pezzi generosi di merluzzo affumicato sott’olio.

2. Torta all’olio senza zucchero con marmellata di sarde e mango ancorate

Distribuite la marmellata di mango nelle quattro porzioni e mettete le quattro metà di due sarde molto spesse ancorate. Il contrasto è ottimo.

3. Torta all’olio con arancia, capelli d’angelo e Cabrales

Spargiamo alcune ciocche di capelli d’angelo e quattro fette di formaggio Cabrales su tutto il pane tostato, che ha già un po ‘di aroma di arancia. Super potente.

4. Torta all’olio al sesamo e sale marino con hummus e acciughe

O compri l’hummus o lo fai in casa versando una lattina da 500 grammi di ceci scolati nel bicchiere del frullatore; aggiungere il succo di un limone intero, due spicchi d’aglio, un cucchiaio di tahini, un cucchiaio di yogurt bianco non zuccherato (facoltativo), la paprika, un cucchiaino di cumino e un filo d’olio d’oliva (non saliamo perché è già torta e acciughe sono ben servite). Lo sbattete a punta di topo e lo stendete sulla torta e decorate con un paio di acciughe grasse.

5. Torta olio e cannella con foie micuit e marmellata di pesche

Puoi dividere in due questo omaggio a La Esquina del Sopranis per posizionare i due medaglioni di micuit con sale in fiocchi e due cucchiai di marmellata come culmine.

6. Torta all’olio mediterranea con acciughe al rosmarino e timo

Ideale con quattro acciughe in salamoia distribuite tra le quattro porzioni di torta, con i loro pomodori disidratati sott’olio e quattro spicchi di formaggio fresco di Burgos.

7. Toast con melva e cipolla caramellata

Il cracker di farro con pipe Mercadona si sposa bene con un paio di filetti di melva in olio d’oliva e cipolla caramellata sopra.

8. Toast con formaggio di capra e chutney di zucca e arancia

Il Toast GutBio Sesame Pumpkin Aldi, denso e croccante, è la base perfetta per il nostro formaggio di capra sbriciolato e un curioso chutney di zucca all’arancia. Puoi anche usare i capelli d’angelo mescolati con spicchi arancioni tagliati.

9. Babaganoush e pane tostato al formaggio blu

Il toast al formaggio e sesamo di GutBio del Aldi, anche forte e croccante, si sposa perfettamente con il babaganoush, che si acquista o si prepara in casa montando la carne di alcune melanzane arrostite con il succo di un limone, un cucchiaio di tahini, due spicchi di aglio, sale, pepe, olio d’oliva e un po ‘di cumino. Quando la pasta si raffredda, spalmatela sul pane e guarnitela con due spicchi di formaggio di capra Andazul payoya, che è molto più sottile di quelli blu più commerciali.

10. Toast con guacamole, mojama e pesto

I toast biologici di farina di segale integrale Maitre Jean-Pierre di Lidl sono molto gustosi con il guacamole (schiacciare un avocado con un po ‘di pomodoro, un pizzico di erba cipollina e coriandolo tritato), qualche fetta di mojama di tonno o prosciutto iberico in in caso contrario, e pesto verde in cima per la massima esplosione di sapore.

Se non vuoi perdere nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter