I piaceri del vino non devono finire con l’ultimo drink. Tutto viene utilizzato dal vino. Qualche settimana fa ti abbiamo detto cosa puoi fare con le bottiglie di vino vuote. Ma è che il sughero può anche essere molto pratico a casa.

Non è cosa da poco: se sei un bevitore medio di vino, si consumano circa 27 bottiglie all’annoSecondo l’Osservatorio spagnolo del mercato del vino: tra tutti abbiamo aggiunto 1.400 milioni di bottiglie e tappi scartati. E ci sono molte cose pratiche che possiamo fare con loro, invece di buttarli via.

1. Sughero per pulire un coltello arrugginito

Tutto quello che devi fare per rimuovere la ruggine leggera dai coltelli senza mettere in pericolo le dita è immergere mezzo tappo in un prodotto detergente delicato. Il tappo permette di afferrarlo e strofinarlo senza rischi. In alternativa, usa il succo di limone e il sale sul tappo: i chicchi agiranno come un esfoliante e questo aiuta a rimuovere le macchie.

2. Costruisci una candela: è così facile!

Il sughero è un ottimo materiale assorbente, proprietà di cui possiamo approfittare per coprirlo di alcool per qualche ora (meglio ancora, se è un’intera giornata), aspettate che si impregni e usatela come una candela che può durare anche diverse ore! Per sicurezza, metti il ​​tappo in una bottiglia di vetro. [Hace un tiempo te contamos otros usos prácticos para reutilizar los frascos de conserva en casa]

3. Crea una bacheca

Questa idea ti permette di sfruttare non solo i tappi di sughero: darai anche un uso a quel vecchio portafoto senza vetro che sonnecchia nel tuo armadio. Preparare i tappi tagliandoli prima a metà (avendo cura di proteggere le dita), con un taglio longitudinale.

E incollatele una accanto all’altra nel foro predisposto per posizionare la fotografia; in modo che la parte piatta sia all’interno. Puoi lavorare in fila, fino a completare l’intero spazio. Ce l’hai già! Tira fuori dai cassetti quei simboli e un taccuino; e puoi iniziare ad appuntare i tuoi appunti, la lista della spesa o qualsiasi cosa ti serva alla lavagna.

4. Sottopentola con tappi per vino e una flangia!

Esistono diversi modi per sfruttare le proprietà isolanti naturali del sughero. In cucina, una delle cose più utili è sicuramente quella di utilizzare questo materiale per realizzare un sottopentola dove poter appoggiare le pentole calde senza bruciare il bancone o lasciare un buco nella tua tovaglia preferita.

Il modo più semplice per costruire un sottopentola con i tappi per vino è questo: alzali, ravvicinati e posizionane quanti ne hai bisogno per coprire la superficie della tua pentola. Quando li hai, lega una grande fascetta di nylon intorno ad essi, come quelli usati nel fai-da-te, in modo che siano completamente attaccati l’uno all’altro. E pronto!

5. Per proteggere la tua cucina dagli schizzi

Se hai bisogno di proteggere la parte anteriore della tua zona cucina o un pezzo di piano di lavoro da schizzi di grasso e altre macchie di cibo, e non vuoi spendere soldi, ecco un rimedio pratico e gratuito: crea un pannello antispruzzo con i tuoi tappi per vino .

La tecnica è la stessa spiegata per costruire la bacheca: tagliarle longitudinalmente in modo che siano più facili da attaccare al muro.

6. Evitare graffi sul pavimento

Sia il parquet che i pavimenti in legno risentono del contatto delle sedie e degli altri mobili che spostiamo e che finiscono per lasciare un segno. Bene, per evitarlo, puoi usare un pezzo di sughero. Affettalo e incollalo alle gambe della sedia per proteggere le superfici.

7. Non perdere le chiavi

Tutto quello che devi fare è avvitare un golfare o una punta nel tappo e riutilizzare un anello o un pezzo di metallo per adattarsi alle chiavi. Pronto! Anche se puoi lasciarlo così com’è, è anche molto bello se lo dipingi a pois o con il motivo che più desideri.

8. O costruisci un vaso di fiori

I vasi decorativi possono essere molto costosi. Pertanto, tempo fa ti abbiamo detto come fare un bel vaso con cose che hai già a casa. Bene, ecco un’altra idea: attaccare i tappi a un vaso di plastica dalla pila per ottenerne, invece, un altro molto bello. Anche se il vaso è arrotondato, puoi nasconderlo rendendo l’esterno del sughero più quadrato.

9. Manico del coltello

È un peccato lanciare un coltello solo perché il manico è rotto. Per fortuna qui il tappo torna in nostro aiuto! Risulta ideale per inserire la lama di un coltellino da burro e utilizzare il sughero come manico. Aggiustato.

10. Francobolli decorativi

Finalmente un’idea per soddisfare il furbi, amanti dell’artigianato. Il sughero è il materiale perfetto per realizzare i nostri timbri decorativi; poiché ci permette di scolpire la forma desiderata con relativa facilità.

Hai solo bisogno di un pennarello per disegnare prima la silhouette, un coltello affilato e un po ‘di abilità. Puoi creare cuori, un uccellino o un cupcake. Mai una bottiglia di vino ha avuto così tante vite, grazie!

Se non vuoi perdere nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter