Abbiamo già trascorso un mese confinati e una delle prime vittime di reclusione, per il bene del COVID-19 è la nostra salute metabolica, che si esprime in un modo più o meno evidente, nel nostro corpo, il peso e l’accumulo di grasso. Secondo la Società spagnola di Obesità (SEEDO), l’aumento medio è del 5% del peso dei bambini e adolescenti dopo il parto dalla pandemia.

Così, calcola che potrebbe essere stato aumentato di almeno 1 chilo di grasso il peso medio della popolazione di spagnolo per bambini nell’ultimo mese. Se si stima cautela che il toro continuerà per un mese in più, possiamo aggiungere un altro chilo. Sempre prendere in considerazione che il fattore di ansia può accelerare la crescita attraverso la cosiddetta ” fame disturbo emotivo che ci fa fuggire dai loro problemi, attraverso l’abuso di cibo, specialmente la spazzatura e dolci, così come l’alcool.

Non invano la società di consulenza Kantar ha pubblicato uno studio che stima che il consumo di alcol e di prodotti di pasticceria ultraprocesados è salito alle stelle durante l’ultimo mese. In modo che le cattive abitudini alimentari associare la propria inattività del confinamento per rendere il nostro confinamento una bomba di calorie, alla fine di maggio, quando dovrebbe uscire, dobbiamo comprare vestiti nuovi o inviare una dieta molto rigida.

Addio al muscolo massa

Il problema principale delle abitudini che siamo in fase di acquisizione è che si possono eliminare dalla nostra dieta alimenti sanicon i composti che hanno un ruolo importante nella protezione del nostro corpo e il corretto funzionamento del nostro metabolismo, e siamo in sostituzione di altri composti principalmente da vuote calorie da zuccheri, grassi saturi e di alcol.

Inoltre, a causa dell’inattività e la mancanza di esercizio fisico (offriamo Cinque proposte di ginnastica per mantenersi in forma in quarantena), sicuramente ci sarà la sofferenza di una perdita di massa muscolareche non è esercitata, e che sarà sostituito con grasso, contribuendo così all’aumento di peso e rendendo difficile il controllo della percentuale di grasso corporeo, in quanto i muscoli, con il suo elevato consumo metabolico, sono uno dei principali ostacoli di obesità.

Pertanto, uno dei tasti per il controllo di questo aumento di peso basato sul grasso corporeo è ridurre gli zuccheri nella dieta e aumentare gli alimenti ricchi di proteinenon solo di animali ma anche vegetali che forniscono fibre, vitamine e antiossidanti. Di per sé, questo provvedimento non impedisce che dobbiamo consumare meno prodotti ultraprocesados, ma come minimo sarà di aiuto per compensare la perdita di massa muscolare attraverso l’inattività.

Ecco i dieci cibi che di solito sono nel frigo e che vi aiuterà a mantenere la massa muscolare grazie alla sua alta proteina contributo. Lo scopo è quello di ottenere proteine di alta qualità, e non tutti possiedono la lista completa di tutti gli aminoacidi essenziali, si consiglia di non concentrarsi su un singolo prodotto, ma la loro combinazione, e li cambia per tutta la settimana.

10 alimenti ricchi di proteine per massa muscolare

1. Uova

Uova, principalmente i tuorli, contengono 12 grammi di proteine per 100 grammi, e il suo potere calorifico è moderato, 162 Kcal, quindi sono un alimento molto versatile e altamente consigliato, anche per la sua ricchezza in vitamine liposolubili, in particolare B12. La forma assimilabile ottimale per consumare proteine è quello di dare loro un trattamento termico.

2. Cozze

Le cozze ancora migliorare il rapporto tra l’assunzione di proteine e calorie, dal momento che per 100 grammi di fornire 12 grammi di questi e solo 80 Kcal. Sono un prodotto che è facile da cuoco e disponibile nelle pescherie e supermercati. Tuttavia, è importante non abusare di loro il rischio di accumulare metalli pesanti.

3. Scampi e gamberi,

Questi due crostacei sono tra gli alimenti che più di proteine per avere. In particolare i gamberi portare 24 grammi per ogni cento, e 110 Kcal, mentre i gamberetti fornisce tra i 18 e i 20 grammi mentre il 94 Kcal. Questi valori possono cambiare se il prodotto è da una fattoria.

4. Il salmone e il tonno

Questi due pesci sono ricchi di acidi grassi e di un buon rapporto tra omega 3 e 6. Ma, in aggiunta, caratterizzata da una notevole aggiunta di proteine. Mentre il filetto di tonno, fornisce 23 grammi per ogni 100 e 99 Kcal, il salmone porta 20 grammianche se più del doppio di calorie, 191. L’ideale è mangiare una volta a settimana massimo, in caso di salmone per la sua quantità di grassi e il tonno per la possibile presenza di mercurio (per ulteriori informazioni, vedere Blu di pesce e mercurio: che specie sono di più e quali di meno?).

5. Pollo

In particolare il petto di pollo fornisce 22 grammi di proteine e 145 Calorie. Inoltre è un prodotto di prezzo conveniente che si può ottenere nella maggior parte dei negozi.

6. Arachidi e pistchos

Le arachidi sono uno degli alimenti con il più alto contenuto di proteine, con 25 grammi per 100 grammi di prodotto, mentre il conferimento di 550 Kcal, che richiede moderarlos molto. Il pistacchio di 18 grammi, ma più di 600 Kcal. Il resto delle noci non compensare la loro assunzione di proteine a causa del suo alto potere calorifico, ma una piccola manciata di sì raccomandato per il suo alto valore nutrizionale. L’eccezione può essere di mandorle, con 18 grammi e 610 Calorie, o il dado, che prevede 17 grammi per 100 di prodotto, ma anche di quasi 700 Kcal. Per ulteriori informazioni si può leggere Noci, nocciole e mandorle di test: che cosa vince dal punto di vista nutrizionale?

7. Manzo

Il filetto di manzo fornisce 18 grammi per ogni 100 grammi di prodotto, e il controfiletto di 22 grammi. Inoltre calóricamente sono entrambi di taglia in circa 100 kcal. Tuttavia, essendo la carne rossa, è meglio non frequentano il loro consumo di più di un paio di volte a settimana. Per saperne di più si può leggere 4 composti a base di carne rossa che rendono consigliabile limitare il consumo.

8. Legumi

I legumi sono un altro alimento che dovrebbe essere essenziale nella nostra dieta, sia per il suo contenuto in proteine, come per le sue fibre, e calorico equilibrio. I fagioli bianchi offriamo 18 grammi per ogni 100, e 284 Kcal. I ceci ci danno 20 grammi proteine e lenticchie, 23 grammi; e, infine, il pisello fornisce anche 23 grammi. Tutti questi dati sono riportati sulla legume secco, per conoscere il vostro apporto calorico si può leggere Quali verdure sono di calorie in più e quale di meno?

9. Formaggi

Il burgos formaggio sarebbe il perfetto esempio di un alimento offset tra l’assunzione di proteine e calorie. Fornisce 22 grammi per ogni 100, e 200 Kcal. Altri formaggi possono avere un maggiore apporto di essere curata, ma può sparare in calorie. Questo articolo vi aiuterà a conoscere dieci i formaggi più ingrasso e le cinque che almeno.

10. Gelatina

Anche se si tratta di un dolce e può dare la sensazione di grasso, la gelatina in realtà è per lo più proteine animali, mentre il prodotto commerciale è possibile aggiungere zuccheri, anche molti, Ma quello che è certo è che la polvere di gelatina contiene 84 grammi di proteine per ogni 100.

Se non si vuole perdere qualsiasi dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter