Come per i fondi di caffè (che hanno molti usi dopo aver lasciato la macchina del caffè), l’interno della zucca, i suoi semi o semi, non devono finire nella spazzatura. Gli scienziati dicono che i semi di zucca, un frutto secco, possono aiutarci a mantenere sia la pressione sanguigna che il livello di zuccheri nel sangue sotto controllo, prevenendo anche un’infezione delle urine.

C’è di più: altri studi affermano che i semi che crescono all’interno della zucca collaborano con il contributo di magnesio nel nostro corpo, un nutriente che può farti dormire meglio. La buona notizia: è così facile trasformare quei semi che normalmente finiscono nella spazzatura in deliziosi e apparentemente molto benefici, semi di zucca. E tutto questo gratuitamente.

I semi di zucca tostati sono un delizioso spuntino da soli: perfetti per accompagnarti le maratone Netflix o HBO. Ma hanno altri usi, come aggiungerli a colazione o spalmarli, sbucciati, su uno yogurt. Oppure usali come ingrediente in un’insalata. E devi solo pulire e lasciare asciugare quei semi di zucca, metterli in forno e aggiungere il condimento che preferisci!

Gli ingredienti sono molto semplici: una tazza di semi di zucca puliti (Adesso vi racconteremo come fare), un cucchiaio d’olio e un po ‘di sale. Anche il metodo viene risucchiato. La prima cosa è pulire bene i semi della tua zucca, poiché saranno mescolati con parte della polpa interna del frutto.

Per fare questo, mettili in una grande ciotola piena di acqua fredda. I semi galleggeranno, ma usa le mani per pulirli e rimuovere eventuali detriti morbidi. Un altro modo ancora più semplice per pulirli è metterli in un grande scolapasta e metterli sotto il rubinetto dell’acqua fredda. Se ti aiuti con le mani, è più facile.

Così che aria seccaPuoi metterli su un asciugamano o su uno strofinaccio da cucina e lasciarli lì per tutta la notte. Questo passaggio è importante affinché le pipe siano tostate e croccanti una volta uscite dal forno: altrimenti potrebbero cuocere e rimanere mollicce. Oppure puoi saltare questo passaggio e posizionarli direttamente sulla teglia o su una fonte appropriata, preriscaldata a 180 ° C, finché non perdono umidità, circa cinque minuti.

Una volta asciutti, devi condirli con l’olio d’oliva e un cucchiaino di sale. Essi devono essere mescolati bene in modo che tutti i tubi sono coperte; oppure puoi usare direttamente le mani, se lasci raffreddare leggermente i semi.

È ora di estenderli di nuovo la teglia da forno o alla fonte, meglio in un unico strato, in modo che non ci siano tubi impilati uno sopra l’altro, e infornare. Per tostarli in modo uniforme, è utile capovolgerli di tanto in tanto con un cucchiaio di legno o una paletta.

Totale, ci vorranno circa 12 minuti per essere pronto. [Hace unas semanas te contamos cómo restaurar tus viejas cucharas y tablas de cocina.] Ci sono due trucchi per sapere che i tuoi semi di zucca fatti in casa sono perfetti.

Il primo: il loro colore, poiché acquisiscono una tonalità dorata che indica che sono già tostati. Il secondo: il suo suono. Scuotili nella padella con l’aiuto di un guanto da forno (così non ti scotti), e assicurati di sentirli, segno che sono croccanti.

Li hai quasi: ho solo bisogno di lasciarli raffreddare. E pronto da mangiare! Questi semi di zucca si manterranno buoni, in un contenitore ermetico a temperatura ambiente, per un paio di settimane.

Olio e sale non sono gli unici ingredienti con cui condire i semi di zucca. Ci sono altre opzioni. Se ti piacciono i sapori forti, prova ad aggiungere una miscela di paprika piccante o polvere di Caienna, curry macinato e mangiato. Per un condimento più dolce, aggiungi la cannella e un po ‘di miele che cola.

O usa pepe nero o polvere d’aglio. Puoi anche sperimentare con l’olio e sostituire l’olio di cocco o un altro tipo di condimento vegetale. [Hace unos días te contamos cómo cultivar tu propio ajo en una maceta de la terraza.]

Un altro trucco: questa stessa tecnica viene utilizzata per arrostire altri tipi di semi di superfood che di solito finiscono nella spazzatura: tra questi, il semi di zucca. Devi solo fare attenzione ai tempi di cottura poiché, più piccolo è il seme, meno tempo ci vuole per arrostire.

Piccolo ma gustoso. Y pieno di sorpreseGli scienziati affermano che i semi di zucca, come il cioccolato, ci aiutano anche a produrre serotonina, un neurotrasmettitore che ci mette di buon umore. In questi tempi incerti, non è cosa da poco.

Se non vuoi perdere nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter