Può sembrare un sogno perruno diventare una realtà. Presto, il vostro cane sarà sempre a casa. Nessuno va al lavoro o uscire di casa per andare a scuola o all’università. Ma il brusco cambiamento nella routine e stile di vita che coinvolge lo stato di allarme durante la crisi del coronavirus ci possa interessare tutti noi. Lo stress di stare a casa e la mancanza di esercizio fisico, inoltre, prende un pedaggio su di loro.

“Ogni cane ha il suo temperamento, che negli esseri umani chiamiamo personalità; e non tutti tengono bene per noi così vicino per tutto il tempo“spiega Tomàs Campi, presidente del Gruppo di etologia e comportamento animale dell’Associazione spagnola dei veterinari di animali di piccole dimensioni (l’Associazione) e direttore di Etovets. (In questo articolo andremo a spiegare il perché, né il gatto né il vostro cane può ottenere il coronavirus COVID-19, e come vivere in quarantena al suo fianco con sicurezza).

Anche se per molti è utile spendere così tanto tempo con la sua famiglia umana, gli altri non sono così comodi. Un esempio: se il tuo perrete paura dei bambini, e ora deve vivere con loro tutto il giorno, è molto probabile che ciò che sta andando male. Il brevi passeggiate e di non essere in grado di fare esercizio fisico (tali restrizioni sono necessarie in stato di allarme) non aiutano.

“Questo di un guasto improvviso della vostra routine e stile di vita è causa di stress, in molti cani”, dice ai Campi di concentramento. E per quanto riguarda la depressione? “Anche se è un termine clinico che si associano più umana, è molto probabile che alcuni cani possono sperimentare la depressione“dice l’etologo.

Problema perruno: che cosa devo fare pipì in casa?

Se il vostro cane è abituato ad andare tre o quattro volte al giorno, e prendere buone passeggiate, è normale passare regolare ora avete a che fare con meno uscite, e molto più breve. Non sentitevi in colpa se lui scappa, e ti fa la pipì (o la cacca) in casa: ricordate che la vostra routine di uscite ha cambiato bruscamente e, di conseguenza, questi incidenti sono normali. Al contrario, avere pazienza con il tuo amico. “Se cominciamo a punire o a gridare, solo noi siamo peggiorare le cose e aggravare la loro stress”, spiega Campi.

Tenere stimolata, interno di casa

Anche se non è possibile rendere il vostro perrete continuare a essere attivo o di fare molto esercizio fisico durante il parto, sì, è possibile tenere la mente occupata. Campi consiglia i giochi di odore. “Siamo in grado di nascondere le palle in casa, utilizzare i puzzle, i distributori automatici di alimenti, premi, e anche fare in casa con le bottiglie di plastica o una coperta, che funzionano anche molto bene.”

Questo tipo di giocattoli odore attivare meccanismi di ricompensauna risposta che partecipa alla dopamina (neurotrasmettitore) e che, tra gli altri vantaggi, permette loro di rilasciare l’ansia. Aprovéchalos: utilizzare questi giocattoli invece di una ciotola per offrire al tuo amico una parte del vostro pasto.

Un altro concetto importante per aiutare a: lascia libera una stanza con i suoi giocattoli e il suo letto, per cui il tuo perrete può andare quando si vuole o bisogno di pace della mente, senza essere disturbati. In questa stanza ci lasciano i loro giocattoli odore e altri accessori che ti piace; in aggiunta di acqua fresca. “Così imparerà che essere soli ha i suoi vantaggi; e sarà di aiuto quando tutto è tornato alla normalità e devono tornare ad essere solo”, osserva l’etologo.

Premi perrunos sano

Dal cocinarás di più a casa, il tuo amico ha più possibilità di chiedere un accostamento perruno tra ore. Potrebbe essere un buon momento per dare un premio, ma si tenta di essere sani, possono essere: una fetta di mela, un pezzo di carota, un pezzo di banana o sedano. Ora che si esercita meno, il minimo che possiamo fare è quello di mangiare più di un account, e per finire il confinamento fatto una palla pelosa.

La sfida peloso di reclusione

Non solo la vita delle persone è cambiato radicalmente durante la crisi del coronavirus. La vita del vostro cane è anche a testa in giù. Il fatto accorciare le sue passeggiate, e che per molte persone l’opportunità di esercitare sono praticamente scomparsi fa i loro corpi non sono più secernono neurotrasmettitori come la serotonina. La conseguenza per il vostro compagno peloso è duplice: “Sarà causa di stress e riduce ulteriormente la loro capacità di rispondere a situazioni di stress”, dice ai Campi di concentramento. Vale a dire: a soffrire di più l’ansia, e tollerare nel peggiore dei casi.

Lo stress funziona nel corpo del vostro amico a quattro zampe in un modo simile come nella tua. Se siete abituati ad andare a correre o fare esercizio ogni giorno e sono stato colpito dallo stato di allarme, avrete anche cessato di secernere tanto serotonina; ed è normale provare ansia. Come per il compi, peloso, costretti ad abbandonare le loro corse e gare, la stessa cosa succede.

Anche se i giochi di odore e di intelligenza per cani guida, e sono essenziali durante il parto, quando il tuo amico malato non vieni a fare un giro, o questi sono brevi e carenti, è in partenza per fare un esercizio fisico che ti manca, necessarie per il loro benessere. Purtroppo, questa mancanza di esercizio fisico è difficile incontrare a casa.

“Se un cane viene utilizzato per, e abbiamo un tapis roulant, ti consiglio di utilizzare per passeggiate a piedi“dice ai Campi di concentramento. Ma anche questo è difficile, perché questa abilità è un corso di formazione per il quale il cane è di solito bisogno di un professionista. E non in tutte le case, c’è un nastro.

C’è un altro problema: lo stress può causare problemi di comportamento del cane. Anche se in realtà essere trattato di una risposta naturale ad una situazione ignota. Funziona in questo modo: lo stress induce il corpo a mettere in moto strategie di reazione che vi aiuterà ad affrontare una situazione o un ambiente nuovo, inaspettato e su cui non ha controllo. In questo caso, per essere rinchiusi tutto il giorno in casa. Accade a tutti noi: anche per il tuo compagno a quattro zampe.

Alcuni cani reagiscono con una mancanza di motivazione e di tristezza, e potrebbe aver iniziato a giocare con gli oggetti che erano precedentemente non servite, o mordere i mobili o il divano. O ad abbaiare di più, o sono più reattivi, meno tolleranti e più scontrosianche aggressivo. Altri hanno cominciato a fare i propri bisogni in casa.

“Non possiamo dare la colpa a loro, sono tutte strategie naturali per affrontare lo stress: il cane solo è il reindirizzamento alla mancanza di esercizio fisico a un altro tipo di comportamento“. Spettacoli di comprensione, e non punire o gridare a lui. Al contrario, compénsale con giochi, giocattoli, odore e di affetto. Il vostro cane è l’unica cosa che vogliono è avere qualcosa da fare; e quando questa possibilità è portato via, non va male. La stessa cosa che succede a tutti noi.

Se non si vuole perdere qualsiasi dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter