È entrato nella FASE “0”, una specie di deserto dove potrebbe essere intravista da lontano un’oasi di barbieri e piccole impresein aggiunta a tali visite, molti ancora sogno il giorno che siamo in grado di montare un barbecue e un abbraccio agli amici, che dopo due mesi.

Nel frattempo, dobbiamo passare questo moor per raggiungere la FASE 1 e per avere più luce e non così secco di transitoabbiamo voluto portare cinque vini interessanti per la loro qualità, il prezzo tra cui è possibile scegliere e gustare. Siamo in grado di garantire che si può essere deliziosa e rilassante. Sì, bere con moderazione.

1. Albero di prugne 2018, Bodegas Villacreces

Nessuno può negare che, dieci anni dopo l’uscita della sua prima annata nel 2008, il susino è ancora un vino con il miglior rapporto qualità / prezzo che si possa immaginare, una classica del Miglio d’Oro del DO Ribera del Duero. Una delizia con il 90% di tinto fino e quel particolare tocco di cabernet sauvignon, che la distingue dal resto del tempranillo. Dodici mesi in botti di rovere francese, che lo rendono un vino delicato, pur avendo bel corpo, con conseguente fruttato e caramello. Prezzo: eur 11,25.

2. Edizione limitata Crianza Rioja Vega

La cantina è un secolo di vita, fondato nel 1882 dal pioniere nell’esportazione di i vini di Rioja per il mondo, Felipe Ugalde. Per farlo è stato scelto il tempranillo e graciano di solo due vigneti molto selezionato e rappresentativo del FARE. Dal suo debutto, nel 2012, ha vinto numerosi premi e qualifiche nei migliori liste di vini internazionali, fondamentalmente perché è estremamente facile da bere, la bocca piena di frutta e avvolge il palato, come la seta, zero astringenza. È perfetto per il pranzo il Giorno del Padre, perché egli si rivolge a tutta la famiglia, fisso. Prezzo: 14 euro.

3. LAN D-12 2016 Magnum

Come non, dobbiamo raccomandare questo DO Rioja che ricorda a tuo padre, a quei tempi, in LAN era su tutti i lati, ma con evidenti miglioramenti che sono stati attuati di recente. Con il savoir faire di una vita, ora, questa D-12 premierà i migliori deposito svinatura o prelievo di cantina e mette una selezione di ceppi di tempranillo da un vigneto di oltre 30 anni, situato in Lanciego (Rioja Alavesa) e un vigneto di 15 anni in Briones (la Rioja Alta).

Per aggiungere un invecchiamento di 12 mesi in botti di legno pregiato ed elegante che viene trasmesso in setosità del vino, nella sua rotondità, è come un festival di frutta secca e spezie, ben assemblato. Con il formato magnum potranno godere di più e meglio, ma se si sta andando per la bottiglia che il prezzo normale è l’ideale. Prezzo: 12,60 di euro.

4. S Aylés 2015, dalla Cantina Abrera

Un vino di Alfajarín, Saragozza, che ha vinto il premio Alimenti di Spagna ai Migliori Vini, anno 2018, ex aequo, così come diversi premi al Concorso Internazionale di Bach; ed è il primo e unico Vino di Pagamento, di Aragona, di EFFETTUARE il Pagamento di Aylés. Si tratta di un garnacha tinta aragonesa raccolte con vendemmia di notte.,

Esso viene affinato per dodici mesi in botti di 300 litri al secondo uso per il legno della varietà e / o il valore che dà il terroir. Ci va un trattamento con carattere, speziato, di piccoli frutti rossi, cannella e un’esplosione di sapore che sarà più trafficati in cinque anni. Prezzo: 12’di 90€.

5. Ximenez-Spinola Eccezionale Haverst 2017

Se c’è un obiettivo speciale che permetterà di aprire gli occhi di tuo padre, come i piatti quando l’ho assaggiato, è questo 100% Pedro Ximénez di età con gli stivali di invecchiamento ossidativo del generoso di questa cantina immerso nella cornice di FARE Jerez-Xérès-Sherry. Ha un intenso colpo al naso e al palato il frutto è concentrato e puro lievito di birra, se sei in un forno artigianale villaggio. Croste di merluzzo bianco e le ostriche è sensazionale. Prezzo: 19.50 euro.

Se non si vuole perdere qualsiasi dei nostri articoli, iscriviti alla nostra newsletter