Chiedo per conto di re!

Chiedo per conto di re!

A questo punto, non dovrebbe essere sorpreso da quasi nulla. Ma non è vero, perché sto tenendo le mani, la testa prima di eventi, decisioni, pensieri… non riuscivo a capire –la monarchia è, in sé, un’istituzione che trovo incomprensibile e irrazionale–.

E così, mi sorprende ancora –ogni giorno di più, direi, tutto ciò che sta accadendo intorno alla Corona da ragione …