Il forno è forse l’elettrodomestico più sottoutilizzato nelle cucine; Lo abbiamo in quasi tutte le case dello Stato, ma molti di noi non saprebbero esattamente perché. È una grande incognita, sia per la nostra pigrizia nell’imparare a usarlo o a causa della mancanza di pedagogia da parte del produttore. Viene però utilizzato proprio come i fornelli, per cuocere tutti i tipi di pietanze, e spesso con risultati migliori di quelli dati dalla padella o dalla pentola.

È vero che la cottura al forno richiede più cura e pazienza Deve essere fatto in stufa, ma la sua manipolazione è molto più semplice di quanto si pensi a priori, poiché le sue varie funzioni, quelle mostrate sul volante di sinistra, quella accanto al termometro, hanno un obiettivo specifica. Sapendolo sapremo maneggiare il forno con disinvoltura e potremo sfruttarlo al meglio per cucinare ogni tipo di cibo, non solo pizze il venerdì e peperoni e melanzane in estate.

Quindi ti spieghiamo nel seguente video a cosa serve ciascuna di queste funzioni:

Come sempre, hai anche le notizie nel testo.

Se non vuoi perdere nessuno dei nostri articoli, iscriviti alle nostre newsletter